Domani, alle ore 18:30, nella galleria d’arte Pietrantuono (piazzale Marcello Scarano 17) a Campobasso, il maestro Domenico Fratianni presenterà la mostra dal titolo “Artitudini” di Pierpaolo Martino.
Ad organizzare l’esposizione è l’Aipd (Associazione italiana persone down) di Campobasso, che da anni opera senza fini di lucro e si propone come punto di riferimento per genitori, operatori socio-sanitari , scolastici e tutti coloro che, come Pierpaolo, sono interessati dalla sindrome di Down, allestendo attività, progetti e servizi per le persone con sindrome di Down di ogni fascia d’età e per le loro famiglie.
Le sue opere, dai colori decisi e solari, trasmettono serenità e pace. Nei 21 quadri che compongono l’esposizione – esattamente il numero dei cromosoma che contraddistingue le persone con la sindrome Down – Pierpaolo attraverso l’arte, che rappresenta per lui una grande passione ed una notevole opportunità di crescita e visibilità, ha scelto di raccontare la sua vita, le difficoltà che l’hanno contraddistinta, la caparbietà con cui ha voluto renderla normale, l’orgoglio e la soddisfazione che prova oggi di fronte al suo personale successo.
L’interesse per questa personale va oltre i termini del valore artistico perché sconfina in quei valori umani che sono unici ed irripetibili.
«Disegnare e dipingere mi fa stare bene – dice sorridente Pierpaolo – attraverso le opere voglio rappresentare che la vita è bella con tutti i suoi colori. Per riuscire a creare e lavorare bene amo molto il silenzio, per questo spesso lavoro di notte. Sono molto contento quando agli altri piacciono le mie opere perché attraverso i disegni riescono a conoscermi».

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.