<br />

Tiziana Magnacca entra nella storia. Il primo sindaco donna della città. Il primo sindaco di centrodestra dopo 20 anni ininterrotti di governo del centrosinistra. Una vittoria che si è intuita sin dalle prime schede scrutinate. Ed è stato un risultato che ha preso corpo minuto dopo minuto. Il primo segnale era stato con il dato dell’affluenza. Quasi dieci punti percentuali in meno rispetto al primo turno. Poi lo staff di Tiziana Magnacca ha iniziato a gongolare man mano che i rappresentanti di lista inviavano i parziali dai seggi. Al ballottaggio la candidata della coalizione di centrodestra raccoglie il 58,60% dei consensi, contro il 41,40 di Domenico Di Stefano del nuovo centrosinistra.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*