Amerigo Iannacone, insegnante 67enne, è morto stamane per le tragiche conseguenze di un incidente avvenuto sulla statale Casilina, a pochi metri dall’ospedale Santissimo Rosario di Venafro.
Da quanto si apprende, l’uomo, molto conosciuto in città, stava probabilmente attraversando la strada quando è stato travolto da un’auto, un’Alfa 156.
Inutili i soccorso, Iannacone è deceduto sul colpo.
Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Venafro, che stanno eseguendo i rilievi per accertare la dinamica. La Polizia municipale sta invece regolando la circolazione.
La notizia della scomparsa dell’insegnate (scrittore, poeta, grande cultore della lingua italiana) si è subito diffusa in città e in tutta la regione suscitando dolore e sgomento.

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*