I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Campobasso, sabato scorso, nell’ ambito dell’attività di contrasto allo spaccio degli stupefacenti, hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità giudiziaria un 23enne del capoluogo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
A seguito di una perquisizione domiciliare e personale, infatti, il giovane, già noto alle forze dell’ordine, veniva trovato in possesso di una ventina di grammi di eroina. I Carabinieri hanno inoltre rinvenuto presso la sua dimora un bilancino di precisione e altro materiale presumibilmente utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.
Droga e “accessori” sono stati sequestrati dai militari.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*