Sanità

Sit in malati di Sla al Ministero dell'Economia per chiedere fondi per l'assistenza domiciliare  - fotografo: Benvegnù - Guaitoli

Ok al percorso terapeutico per la Sla, Cittadinanzattiva: bene il decreto commissariale

Con il decreto 45 del 18 luglio scorso, firmato dal commissario della Sanità Paolo Frattura, è stato approvato il percorso diagnostico terapeutico assistenziale per la Sla e le patologie neurodegenerative. Il provvedimento definisce il percorso per la diagnosi, la presa in carico per il trattamento, l’organizzazione delle cure e la fornitura dei presidi per l’assistenza completa del paziente dalla fase[Leggi di più…]

7 agosto 2017 0 commenti Sanità
La dieta mediterranea fa bene, ma ormai quasi solo ai ricchi

La dieta mediterranea fa bene, ma ormai quasi solo ai ricchi

La dieta mediterranea riduce il rischio di malattie cardiovascolari, ma solo se la seguono le persone ‘economicamente più forti’. Risultato sorprendente, dato in chiaroscuro che dal punto di vista sociale fa molto riflettere, che viene fuori da una ricerca condotta dall’Irccs Neuromed su oltre 18mila persone adulte reclutate nell’ambito dello studio ‘Moli-sani’ e pubblicata sulla rivista International Journal of Epidemiology.[Leggi di più…]

2 agosto 2017 0 commenti Sanità
Sanità terreno di scontro, la Uil punta a un nuovo piano: «Questo limita il Molise»

Sanità terreno di scontro, la Uil punta a un nuovo piano: «Questo limita il Molise»

Dopo la presa di posizione del Neuromed e la querelle sul futuro nuovo ospedale di Vasto, la Uil ribadisce il suo giudizio sul programma operativo straordinario: «Un piano che limita il Molise. Bisogna avere il coraggio di invertire la rotta guardando ad una programmazione di medio e lungo termine che sappia cogliere le opportunità e non distruggerle, attraverso una seria[Leggi di più…]

28 luglio 2017 0 commenti Sanità
Frattura raccoglie la sfida: «Gli abruzzesi verranno a curarsi a Termoli»

Frattura raccoglie la sfida: «Gli abruzzesi verranno a curarsi a Termoli»

Martedì le dichiarazioni del Neuromed, di proprietà della famiglia Patriciello: siamo stati danneggiati dal piano operativo e ricorreremo alla Corte Costituzionale contro la manovrina che lo ha approvato con legge nazionale. Una presa di posizione forte, che in molti hanno letto come un avviso al presidente-commissario Frattura (per alcuni già un divorzio con Patriciello). In breve, tutti l’hanno buttata in[Leggi di più…]

27 luglio 2017 0 commenti Sanità
Sanità, Neuromed rompe il silenzio: danneggiati dal piano e non privilegiati

Sanità, Neuromed rompe il silenzio: danneggiati dal piano e non privilegiati

Una presa di posizione netta. Pesante perché appartiene a chi tendenzialmente resta in silenzio. Come un colpo a mano larga sul tavolo, ben assestato. Non c’è dubbio: farà discutere non poco. Il Neuromed non ci sta a passare per struttura sanitaria privilegiata perché di proprietà della famiglia dell’eurodeputato Aldo Patriciello, alleato fin qui fra i più leali del governatore Pd[Leggi di più…]

26 luglio 2017 0 commenti Sanità
L’ospedale di Vasto infiamma il dibattito Iorio vs Frattura: lavora per l’avanzamento dell’Abruzzo e l’arretramento del Molise

L’ospedale di Vasto infiamma il dibattito Iorio vs Frattura: lavora per l’avanzamento dell’Abruzzo e l’arretramento del Molise

Un termovalorizzatore, quello di Pozzilli, ‘in due’. Che avrebbe dovuto essere utilizzato (condizionale perché di accordi conclusi, dopo le dichiarate intenzioni del sottosegretario Mazzocca, non si è avuta notizia) oltre che dal Molise anche dall’Abruzzo. Perfino il porto di Ortona «potenziato a discapito di Termoli». L’ex governatore Iorio parte da lontano per accusare il suo successore Frattura di «lavorare per[Leggi di più…]

26 luglio 2017 0 commenti Sanità
Molise strategico per il nuovo ospedale di Vasto, D’Alfonso scopre le carte

Molise strategico per il nuovo ospedale di Vasto, D’Alfonso scopre le carte

Una sana competizione? Per ora – educata eppur decisa – è competizione in sanità. Tema quanto mai spinoso in questa parte ‘di Abruzzo’ che sta iniziando ora a uscire dal tunnel del piano di rientro, mentre l’Abruzzo realmente tale la strada della ritrovata autonomia decisionale l’ha imboccata da un po’. Fuori dalla fase peggiore del commissariamento anche per i provvedimenti[Leggi di più…]

25 luglio 2017 0 commenti Sanità
Sanità, il Neuromed impugna il Programma operativo straordinario alla Corte Costituzionale. «Basta speculazioni politiche»

Sanità, il Neuromed impugna il Programma operativo straordinario alla Corte Costituzionale. «Basta speculazioni politiche»

Con una dura lettera aperta rivolta, in particolare, a chi sta facendo della Sanità molisana campo di battaglia politica, l’istituto Neuromed di Pozzilli ha fatto sapere che impugnerà presso la Corte Costituzionale il Programma Operativo Straordinario 2015-2018. «Basta con le speculazioni elettorali – si legge nel documento – attuate da taluni esponenti politici – magari interessati ad una futura candidatura[Leggi di più…]

25 luglio 2017 0 commenti Sanità
Sanità, il Forum ne ha per tutti: «Una vergognosa manfrina»

Sanità, il Forum ne ha per tutti: «Una vergognosa manfrina»

Naufragato il tentativo di rimettere mano alla riforma sanitaria divenuta legge di Stato con l’approvazione della manovrina del governo Gentiloni – nata per dare seguito alle richieste europee di correzione dei conti pubblici e poi trasformatasi via via in una vera e propria manovra bis – piovono pesanti accuse sul Consiglio regionale. Il sostanziale pareggio registratosi lunedì in aula sulle[Leggi di più…]

19 luglio 2017 0 commenti Sanità
«Libertà di vaccinare i nostri figli», il grido dei genitori molisani

«Libertà di vaccinare i nostri figli», il grido dei genitori molisani

Ieri pomeriggio una folla di manifestanti si è radunata sotto Palazzo Madama, dov’è ormai alle curve finali il decreto sui vaccini obbligatori approvato dal governo Gentiloni. Al grido di «giù le mani dai bambini», centinaia di mamme e papà hanno protestato contro quella che ritengono ancora una violazione dei diritti costituzionali. Anche se sul provvedimento – che all’inizio prevedeva l’obbligatorietà[Leggi di più…]

19 luglio 2017 0 commenti Sanità