Isernia

Quale futuro per il polo tessile, Oti a confronto con i sindacati

Quale futuro per il polo tessile, Oti a confronto con i sindacati

ISERNIA. Incontro al vertice tra la liquidatrice di Oti (officine tessili italiane) e i rappresentanti sindacali dell’azienda. Il summit svoltosi ieri pomeriggio a Pettoranello, si è reso necessario dopo che la dottoressa Giovanna Palermo Di Meo, incaricata dal tribunale di Milano il 10 aprile scorso, ha annunciato l’avvio della procedura del licenziamento collettivo per tutti i dipendenti. Si tratta di[Leggi di più…]

27 maggio 2017 0 commenti Isernia
Restyling della villa, il Comune di Isernia è all’opera

Restyling della villa, il Comune di Isernia è all’opera

Amministrazione comunale di Isernia al lavoro per mettere fine allo stato di degrado in cui versa la villa, per renderla fruibile a pieno e sicura. Nei giorni scorsi l’esecutivo di Palazzo San Francesco ha dato il via libera al progetto preliminare che contiene tutta una serie di interventi atti a riqualificare il parco verde della città. Prevista anche la realizzazione[Leggi di più…]

24 maggio 2017 0 commenti Isernia
Isernia, sporcizia e degrado deturpano la villa

Isernia, sporcizia e degrado deturpano la villa

Degrado nella villa comunale, si scatena l’indignazione dei cittadini. Da tempo ormai il parco verde posto al centro della città versa in condizioni di assoluto abbandono ma, nonostante questo, le famiglie e soprattutto i bambini continuano a frequentarlo per trascorrere qualche ora all’aria aperta e in tranquillità. Il problema è che ormai quel luogo è diventato invivibile e questo a[Leggi di più…]

23 maggio 2017 0 commenti Isernia
Lutto nell’imprenditoria, è morto Giovanni Spinosa

Lutto nell’imprenditoria, è morto Giovanni Spinosa

È morto stamane a Roma, dove era ricoverato da qualche giorno, Giovanni Spinosa. L’imprenditorie, molto noto in Molise, avrebbe compiuto 60 anni a giugno prossimo.

22 maggio 2017 0 commenti Isernia
Palazzo San Franceco

Isernia, Comune in tilt per la Tari. Utenti sul piede di guerra

È caos in città per il pagamento della Tari. L’ufficio tributi del Comune in queste ore ha ricevuto numerose chiamate da parte di cittadini sorpresi per l’entità dell’importo e soprattutto perché impossibilitati a versare la somma in un ‘unica soluzione. La tassa sui rifiuti è stata suddivisa in quattro rate e, se per le attività commerciali è quasi raddoppiata, per[Leggi di più…]

18 maggio 2017 0 commenti Isernia
Fuori 300mila capi, l’Itr vendeancora a paga gli arretrati

Fuori 300mila capi, l’Itr vendeancora a paga gli arretrati

Il ministero tende la mano ai 650 lavoratori ex Itr concedendo il via libera alla vendita di 300mila capi d’abbigliamento. Nel giorno in cui altri 70mila abiti sono partiti per la Francia, destinazione maison John Galliano, i commissari dell’ex colosso della moda di Pettoranello, azienda in concordato preventivo, hanno reso note le buone notizie in arrivo da Roma. Il dicastero[Leggi di più…]

17 maggio 2017 0 commenti Isernia
Isernia, attesi migliaia di fedeli per la festa di San Pietro Celestino

Isernia, attesi migliaia di fedeli per la festa di San Pietro Celestino

Migliaia di fedeli, provenienti da tutto il Molise e anche da fuori regione, sono pronti ad ‘invadere’ Isernia per uno degli eventi più attesi e sentiti dall’intera comunità: le celebrazioni in onore di San Pietro Celestino. Tra fede e tradizione sono tante anche quest’anno le iniziative che faranno da cornice alla festa in onore del ‘Santone’. Da giorni il Comune[Leggi di più…]

17 maggio 2017 0 commenti Isernia
Erba alta e buche, a Isernia San Lazzaro esplode la protesta

Erba alta e buche, a Isernia San Lazzaro esplode la protesta

Erba alta, buche sui marciapiedi e segnaletica stradale carente. Sono questi alcuni dei disagi lamentati dai residenti di San Lazzaro, uno dei quartieri più popolosi di Isernia. I cittadini protestano e chiedono interventi immediati, affidando le loro lamentele a una lettera inviata al sindaco Giacomo d’Apollonio, all’assessore alla Viabilità Domenico Chiacchiari e al dirigente del Terzo Settore. «Lamentiamo da tempo[Leggi di più…]

16 maggio 2017 0 commenti Isernia
Venduti 70mila capi alla maison Galliano, stipendi assicurati

Venduti 70mila capi alla maison Galliano, stipendi assicurati

Una fetta del ‘patrimonio’ di Oti e Itr è pronta a partire per la Francia, destinazione maison John Galliano. Questa mattina il direttore finanziario della nota casa di moda arriverà a Pettoranello di Molise per monitorare la consegna di ben 70mila capi, ceduti all’azienda d’oltralpe a seguito di una difficile transazione tra le due società un tempo operanti nel tessile.[Leggi di più…]

16 maggio 2017 0 commenti Isernia
Un marchio d’identità per il tartufo molisano nella legge di Cotugno

Un marchio d’identità per il tartufo molisano nella legge di Cotugno

Un marchio d’identità per il tartufo raccolto in Molise, in modo da renderlo riconoscibile e consentirne la valorizzazione, sia in termini economici che turistici. C’è anche questo nella proposta di legge regionale messa nera su bianco dal capogruppo di ‘Rialzati Molise’ Vincenzo Cotugno e presentata ieri mattina in conferenza stampa a Isernia, nella sala giunta del palazzo della Provincia. Presenti[Leggi di più…]

16 maggio 2017 0 commenti Isernia