Valle del Volturno

Pozzilli, furto sventato dai cani da guardia

Pozzilli, furto sventato dai cani da guardia

Furto sventato sabato notte ai danni di un’azienda del Nucleo industriale di Pozzilli. Alcuni balordi, infatti, hanno provato a penetrare all’interno di una fabbrica ma sono stati messi in fuga dai cani da guardia tenuti nel capannone. Prima sono scappati a piedi e poi hanno rubato un furgone parcheggiato all’interno di un’altra azienda. Sul posto sono subito accorsi carabinieri e[Leggi di più…]

28 Gennaio 2019 0 commenti Valle del Volturno
Filignano, trasforma l’immobile in museo e il Comune gli fa pagare gli oneri di costruzione

Filignano, trasforma l’immobile in museo e il Comune gli fa pagare gli oneri di costruzione

Gli oneri di costruzione per la manutenzione straordinaria e trasformazione in museo didattico di palazzo Ferri sono dovuti dal privato. Così ha deciso ieri mattina il Tribunale amministrativo regionale del Molise in merito alla diatriba insorta tra il proprietario dell’immobile rurale di località Valle ed il Comune di Filignano. L’ente locale, infatti, si era rifiutato di restituire l’importo pagato, scatenando[Leggi di più…]

26 Gennaio 2019 0 commenti Valle del Volturno
Incidente mortale al nucleo industriale di Pozzilli, oggi l’autopsia: non ci sono indagati

Incidente mortale al nucleo industriale di Pozzilli, oggi l’autopsia: non ci sono indagati

Verrà eseguita questa mattina presso l’obitorio dell’ospedale di Isernia l’autopsia sul corpo del povero Salvatore Brancaccio, 46enne di Caivano morto l’altroieri pomeriggio nella “Errep Tecnologie” di cui era socio, ucciso dalle forche del muletto che stava tentando di riparare. Tragedia nella tragedia, l’incidente è avvenuto alla presenza del figlio 20enne. Al momento non risultano iscritti nel registro degli indagati. L’autopsia[Leggi di più…]

24 Gennaio 2019 0 commenti Valle del Volturno
Bancomat sventrato, banda della “marmotta” in azione a Colli a Volturno

Bancomat sventrato, banda della “marmotta” in azione a Colli a Volturno

Un colpo da esperti, che hanno agito in pieno centro urbano nel cuore della notte a Colli a Volturno utilizzando la tecnica cosìddetta della “marmotta”, con il bancomat della Banca popolare di Puglia e Basilicata che è stato fatto saltare letteralmente in aria. Un boato che alle ore 3,18 ha scosso la tranquillità del paese volturnense. Lo sportello disarcionato dal[Leggi di più…]

16 Gennaio 2019 0 commenti Valle del Volturno
Sindaco di Conca Casale arrestato per tentato furto aggravato vicino Cassino

Sindaco di Conca Casale arrestato per tentato furto aggravato vicino Cassino

La passione per la storia e per la raccolta di residuati bellici risalenti alla Seconda Guerra Mondiale rischia di costare caro al sindaco di Conca Casale. Luciano Bucci è stato infatti tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Cassino con l’accusa di tentato furto aggravato. Secondo gli inquirenti, infatti, il sindaco e presidente del Museo Winterline (visitato ogni anno[Leggi di più…]

13 Gennaio 2019 0 commenti Valle del Volturno
Inquinamento a Venafro, la Procura cerca le prove nel torrente

Inquinamento a Venafro, la Procura cerca le prove nel torrente

Mattinata di controlli e campionamenti ieri nel Rava e nel Ravicone tra Pozzilli e Venafro. Lungo i corsi d’acqua e in corrispondenza del collettore, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia nell’ambito dell’indagine sul depuratore industriale, sono stati infatti effettuati diversi prelievi di sedimenti che verranno ora analizzati da un laboratorio esterno individuato dalla stessa Procura.[Leggi di più…]

10 Gennaio 2019 0 commenti Valle del Volturno
Non ci sono più dipendenti, la sindaca di Pizzone getta la spugna e ordina la chiusura del Comune

Non ci sono più dipendenti, la sindaca di Pizzone getta la spugna e ordina la chiusura del Comune

L’ente è senza personale, la sindaca ordina la chiusura del Comune. Accade a Pizzone dove Letizia Di Iorio si è vista letteralmente costretta a gettare la spugna. L’unico dipendente interno al Municipio, infatti, ha marcato visita e così risulta impossibile garantire anche il minimo servizio. Fino a domani, pertanto, i cittadini che per qualsiasi motivo dovessero avere bisogno dell’ente locale[Leggi di più…]

10 Gennaio 2019 1 commento Valle del Volturno
Scandalo “Uomini e Donne”, la sestolese Sara Affi Fella chiede perdono: «Voglio riprendermi la mia vita»

Scandalo “Uomini e Donne”, la sestolese Sara Affi Fella chiede perdono: «Voglio riprendermi la mia vita»

A distanza di 5 mesi dallo scandalo “Uomini e Donne”, Sara Affi Fella ieri ha di nuovo conquistato spazio sui social e sui media. Questa volta, però, con un atto di umiltà. La giovane tronista di Sesto Campano ha infatti chiesto scusa a Maria De Filippi ed alla trasmissione: «Non passo per la vittima. Non passo per l’ingenua che ha[Leggi di più…]

9 Gennaio 2019 0 commenti Valle del Volturno
Montaquila, inquinamento: il Comune non abbassa la guardia

Montaquila, inquinamento: il Comune non abbassa la guardia

L’amministrazione comunale di Montaquila riparte nel 2019 con la stessa forza e l’obiettivo primario di tutelare e salvuaguardare l’ambiente e la salute pubblica. Dunque, nessun allentamento della presa. Anzi. Ora c’è anche un nuovo alleato in questa battaglia: don Giuliano Lilli. Il parroco, infatti, si è schierato con il sindaco Marciano Ricci per denunciare i troppi malati e morti per[Leggi di più…]

4 Gennaio 2019 0 commenti Valle del Volturno
L’inceneritore di Pozzilli fuori dalla lista degli impianti strategici

L’inceneritore di Pozzilli fuori dalla lista degli impianti strategici

Ordine del giorno in Consiglio regionale per «escludere la centrale termoelettrica di Pozzilli Herambiente dall’elenco degli impianti strategici di preminente interesse nazionale, così come sancito dall’articolo 35 del decreto legislativo 133/2014, cosiddetto “Sblocca Italia” che autorizza tutti gli inceneritori ad operare al massimo delle loro potenzialità». A darne comunicazione è stato direttamente il consigliere regionale proponente Antonio Tedeschi. «Come evidenziato[Leggi di più…]

19 Dicembre 2018 0 commenti Valle del Volturno