Venafro

Carsic di Venafro, non si diradano le nubi sull’Istituto: serve la compartecipazione dei pazienti per integrare le rette

Carsic di Venafro, non si diradano le nubi sull’Istituto: serve la compartecipazione dei pazienti per integrare le rette

Non si diradano le nubi sul futuro del Carsic. Per l’Istituto, infatti, la Regione non potrà più pagare le rette garantite fino all’anno scorso. E i 100 dipendenti restano dunque con il fiato sospeso. Com’è noto, una commissione medica regionale ha accertato che non tutti i ricoverati sarebbero ricomprendibili nella stessa fattispecie, ex art. 26 legge 833/78. Ciò significa, in[Leggi di più…]

20 settembre 2018 0 commenti Venafro
Scuole a Venafro, via alla mensa: confermati gli sgravi

Scuole a Venafro, via alla mensa: confermati gli sgravi

A una settimana dal suono della prima campanella, l’amministrazione comunale di Venafro ha mantenuto fede alla promessa fatta ai dirigenti scolastici: far partire la mensa scolastica in tempi ragionevolmente brevi. E così, lo scorso 17 settembre il servizio di refezione scolastica è regolarmente partito presso tutti i plessi degli Istituti comprensivi “Don Giulio Testa” e “Leopoldo Pilla”. Nessun aumento delle[Leggi di più…]

19 settembre 2018 0 commenti Venafro
sdr

Bocconi avvelenati, nuovo caso in zona don Rocco: trovata l’esca

Un altro cane padronale è caduto sotto i colpi dell’avvelenatore… ormai seriale. Infatti ieri mattina, a distanza di due mesi dal precedente episodio, sempre nella zona della parrocchia dei santi Martino e Nicola (conosciuta a Venafro come quartiere don Rocco) è stata trovata un’altra esca avvelenata. Questa volta in un giardino, l’altra vicino ai cassonetti dell’immondizia. Ancora una volta è[Leggi di più…]

4 settembre 2018 0 commenti Venafro
Cestino a pochi passi, rifiuti nella fioriera: sdegno social a Venafro

Cestino a pochi passi, rifiuti nella fioriera: sdegno social a Venafro

Ancora un episodio di grave mancanza di rispetto verso l’ambiente e verso il decoro urbano. Probabilmente nella serata di sabato, infatti, qualche incivile ha pensato bene di disfarsi dell’immondizia gettandola in una fioriera. Lo scempio si è registrato in via Terme, all’incrocio con corso Lucenteforte, cioè a due passi dalla splendida cornice del laghetto e della palazzina Liberty di Venafro.[Leggi di più…]

3 settembre 2018 0 commenti Venafro
Venafro pazza per la lirica: nel 2019 evento internazionale

Venafro pazza per la lirica: nel 2019 evento internazionale

Un successo ampiamente annunciato che si è puntualmente verificato. “La Traviata” ha fatto dunque centro. Venafro si è scoperta pazza per l’”Opera al laghetto”. Per tutte e tre le ore in cui è stato messo in scena il melodramma di Giuseppe Verdi nella splendida cornice del laghetto (con il palco praticamente a pelo d’acqua), con la palazzina Liberty sullo sfondo,[Leggi di più…]

28 agosto 2018 0 commenti Venafro
Inquinamento a Venafro, prorogato per altri sei mesi il divieto di transito dei tir

Inquinamento a Venafro, prorogato per altri sei mesi il divieto di transito dei tir

Sull’inquinamento della piana di Venafro, il prefetto di Isernia “insiste”. E proroga di altri sei mesi l’ordinanza per evitare il congestionamento del traffico pesante nel centro cittadino con il risultato di ridurre i livelli di inquinanti nell’aria. Se, dunque, dal Ministero dell’Ambiente non arrivano più notizie circa l’impegno di schierare l’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale)[Leggi di più…]

26 agosto 2018 0 commenti Venafro
cof

Venafro, si ferisce alla testa ma nessuno può soccorrerla

«Mi domando, come è possibile che un ospedale come quello di Venafro, con un così ampio bacino di utenza, non sia in grado di intervenire neppure nel caso di piccole ferite. Davvero a questo siamo arrivati?»: è la testimonianza-protesta della signora che nella tarda serata di mercoledì scorso è stata costretta a recarsi all’ospedale “Santissimo Rosario” di Venafro a seguito[Leggi di più…]

25 agosto 2018 1 commento Venafro
Semina il panico nella notte al centro di Venafro, fermato un 23enne

Semina il panico nella notte al centro di Venafro, fermato un 23enne

Attimi di paura sabato notte a Venafro lungo via Colonia Giulia: un giovane originario di Venafro, ma residente in Svizzera, ha seminato paura tra gli automobilisti in transito. A bordo della sua auto il ventitreenne ha prima provocato danni ad alcune macchine in sosta lungo viale Vittorio Emanuele e poi ha sfondato, dopo aver perso il controllo dell’utilitaria, forse per[Leggi di più…]

20 agosto 2018 0 commenti Venafro
La Regione rilancia l’immagine di Venafro

La Regione rilancia l’immagine di Venafro

Il 23 e il 26 agosto saranno due date importanti per la città di Venafro. La giunta Toma, attraverso la calendarizzazione di eventi di chiaro impatto turistico e culturale, ha voluto premiare anche l’intraprendenza dell’amministrazione Ricci per rilanciare l’immagine della quarta città del Molise, con due appuntamenti d’eccezione di fine estate che stanno facendo crescere l’attesa al di là di[Leggi di più…]

17 agosto 2018 0 commenti Venafro
Venafro, in carcere per omicidio: l’Ordine sospende l’infermiera killer

Venafro, in carcere per omicidio: l’Ordine sospende l’infermiera killer

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Campobasso-Isernia ha sospeso l’infermiera Anna Minchella accusata di aver ucciso, nell’estate di due anni fa, Celestino Valentino, 77 anni di Pratella, mentre era ricoverato presso l’ospedale Santissimo Rosario di Venafro. L’anziano fu avvelenato dalla donna. A firmare il provvedimento la presidente dell’Ordine Mariacristina Magnovavallo. Il provvedimento è stato deliberato nella seduta dello scorso 6 agosto[Leggi di più…]

14 agosto 2018 0 commenti Venafro