Sanità

Stroke a Campobasso, ora il Cardarelli è hub per l’ictus

Stroke a Campobasso, ora il Cardarelli è hub per l’ictus

La medicina e l’organizzazione manageriale dell’assistenza sanitaria hanno le loro ragioni. Che i territori, o i campanili, non conoscono. Fisiologico che da Isernia si gridi allo ‘scippo’ di un reparto. Ma gli standard di sicurezza – e la logica – impongono di realizzare il reparto più avanzato nella cura dell’ictus nell’ospedale più attrezzato in termini di specialità e specialisti (perché[Leggi di più…]

14 Dicembre 2019 0 commenti Sanità
Incompatibilità incostituzionale, il ‘favore’ di Toma a De Luca e Zingaretti

Incompatibilità incostituzionale, il ‘favore’ di Toma a De Luca e Zingaretti

A Vincenzo De Luca e Nicola Zingaretti, Toma ha fatto un favore: tecnicamente non sono più abusivi. Anche se ormai sono fuori dal commissariamento, per la Campania c’è stato già il primo pronunciamento, i due presidenti formalmente non erano a posto con le norme. L’articolo 25 septies della legge di conversione del dl Fisco, infatti, oltre a ripristinare l’incompabilità fra[Leggi di più…]

5 Dicembre 2019 0 commenti Politica, Sanità
Prima di Natale il dg Asrem, i papabili a colloquio il 18

Prima di Natale il dg Asrem, i papabili a colloquio il 18

Il risiko della sanità molisana porta a nomi e strade che si incrociano, più o meno sempre gli stessi, da alcuni mesi. Con ordine: il 6 dicembre si riunirà di nuovo la commissione nominata con decreto del governatore Toma di esaminare le 27 domande per direttore generale dell’Asrem. I colloqui si terranno invece il 18 e, se saranno confermate le[Leggi di più…]

3 Dicembre 2019 0 commenti Sanità
Un anno dopo la prima trombolisi, apre la Stroke unit a Campobasso

Un anno dopo la prima trombolisi, apre la Stroke unit a Campobasso

Un anno fa, a inizio dicembre, i primi trattamenti trombolitici effettuati in Molise. La decisione dell’azienda sanitaria diretta da Gennaro Sosto, a supporto di una legittima aspirazione della Neurologia pubblica regionale, colmava un gap che proprio in quei giorni diventava evidente per la pubblicazione del report sull’ictus: il Molise era l’unica regione d’Italia a non somministrare una cura che salva[Leggi di più…]

30 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Riabilitazione, il conto di chi si cura altrove ammonta a 3 milioni

Riabilitazione, il conto di chi si cura altrove ammonta a 3 milioni

La mobilità passiva per prestazioni a pazienti non autosufficienti – quelli trattati in rsa per intenderci – e nell’area della mobilità ammonta a 3 milioni di euro. Il conto lo ha fatto l’Asrem in una nota di fine maggio e accende i riflettori su una delle incompiute del programma operativo straordinario 2015-2018: il completamento della rete di assistenza territoriale che[Leggi di più…]

27 Novembre 2019 0 commenti Sanità
dav

Fortunati i capigruppo, niente seduta pubblica per Giustini e Grossi

Il piano operativo? Forse anche la versione della struttura commissariale per la sanità sui 60 milioni di disavanzo segnati (naturalmente in rosso) dal tavolo Adduce per il 2019? Pochi fortunati potranno ascoltare lo stato dell’arte direttamente da Angelo Giustini e Ida Grossi. Il 10 dicembre il commissario e la sub saranno in Consiglio regionale, è vero. Ma solo per un’audizione[Leggi di più…]

26 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Fondo sanitario, Speranza pronto a cambiare: il Molise lo era già

Fondo sanitario, Speranza pronto a cambiare: il Molise lo era già

Antica ambizione del Molise, la revisione dei criteri di riparto del Fondo sanitario nazionale è entrata nell’agenda del ministro della Salute. Se si passa dalle parole ai fatti – è una buona notizia che vale la pena sottolineare soprattutto perché ultimamente per la sanità regionale abbondano le cattive – proprio in Molise si potrebbe già testare un modello migliore. Per[Leggi di più…]

26 Novembre 2019 0 commenti Politica, Sanità
Sanità commissariata, la controproposta del Mef lascia il Molise all’inferno

Sanità commissariata, la controproposta del Mef lascia il Molise all’inferno

Le condizioni di Angela per uscire a riveder le stelle? Conti a posto da tre anni e senza aiutini, prendere almeno sei nell’erogazione di tutti i servizi sanitari, arrivare alle riunioni con tutti i compiti fatti e spuntati, rispettare qualsiasi altra indicazione da Roma ritengano opportuna. Infine, abolire la povertà o realizzare la pace nel mondo: a piacere. Angela non[Leggi di più…]

23 Novembre 2019 1 commento Sanità
Si sblocca la macchina concorsi all’Asrem: 35 ammessi per sei posti da ginecologo

Si sblocca la macchina concorsi all’Asrem: 35 ammessi per sei posti da ginecologo

Trentacinque ammessi. Certo, bisogna capire quanti parteciperanno davvero. Ma rispetto al deserto dei mesi scorsi, il concorso bandito dall’Asrem per sei ginecologi – uno dei primi aperti anche gli specializzandi – rappresenta uno spiraglio. Come un raggio di sole che filtra dalle nubi che per il resto si addensano sul servizio sanitario regionale. Il provvedimento firmato ieri dal commissario straordinario[Leggi di più…]

22 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Sanità, peggio del previsto: disavanzo a 60 milioni

Sanità, peggio del previsto: disavanzo a 60 milioni

Nel 2018 la sanità del Molise ha chiuso con un disavanzo di 15.7 milioni: alla fine ascrivibile alla Regione e in particolare all’extrabudget fatturato dai due privati che gestisce la Gsa (Neuromed e Cattolica) perché l’Asrem ha raggiunto il traguardo del primo bilancio in pareggio della sua storia. Potrebbe essere un traguardo non ripetibile, non il primo e l’ultimo ma[Leggi di più…]

22 Novembre 2019 0 commenti Sanità