Un altro piazzamento nella top venti di tappa. In un giro che lo ha visto nono nella cronometro a squadre di Belfast (occasione del prologo) con la sua Ag2R La Mondiale, ottavo nella seconda tappa a Belfast e quarto nella terza a Dublino, Davide Appollonio ha chiuso al tredicesimo posto la settima frazione, quella che ha portato i corridori da Frosinone a Foligno per un totale di 211 km.

Qui ad imporsi, per la seconda volta nella novantasettesima corsa rosa, è stato il francese della Fdj Bouhanni che ha fatto il bis dell’exploit ottenuto a Bari.

Per Appollonio, peraltro, nella frazione precedente con arrivo all’Abbazia di Montecassino c’era stato un buon piazzamento: la centoquattresima posizione a 9’42” dal vincitore, l’australiano Matthews, maglia rosa del Giro.

Tanti, nella circostanza, i tifosi giunti dal Molise nel Lazio per sostenere Appojet.

I tifosi con lo striscioneAppollonio all'arrivoAppollonio all'arrivo di MontecassinoSul traguardo in biciclettaIn posa sorridentiIl gruppo dei tifosiLo striscione per Appo

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.