VIRTUS PAGLIETA 3

SVELTO FENICE ISERNIA 1

(24/26, 25/21, 25/14, 25/20)

PAGLIETA: Galante F., Bucci, Brunn, Evangelista, Cespa, Tatasciore, D’Onofrio, Leone, Di Florio V., D’Angelo, Di Florio D., Zaccagnini (L). All.: De Angelis.

ISERNIA: Carelli 17, Tamburro 4, Piccirillo L. 2, Flemma 10, Picardo 7, Pinelli 10, Rucco, Corgnale 6, Piedepalumbo, Sellitto (L). Ne: Shelepayuk. All.: Piccirillo P.

ARBITRI: Morganti ed Ercolani (Ascoli Piceno).

NOTE: durata set 23’, 31’, 22’, 25’. Paglieta: battute vincenti 7, battute sbagliate 11, muri 7. Isernia: bv 3, bs 10, m 7.

Termina con una sconfitta la stagione della Svelto Fenice Isernia. I biancazzurri – senza più nulla da chiedere al torneo, avendo già acquisito l’opportunità dell’accesso alla B unica – cedono per 3-1 in casa della Virtus Paglieta. Dopo un primo set in cui, pur sotto, i pentri riescono a venir fuori alla grande nel finale e ad imporsi al tie-break, nei parziali successivi sono i padroni di casa ad aver vita facile e a portare a casa il successo.

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide'”]

B2 MASCHILE, GIRONE E; I RISULTATI DELLE GARE DELLA VENTIDUESIMA GIORNATA: Osimo-Orvieto 3-0, Perugia-Foligno 3-0, Orte-Città di Castello 0-3, Offida-Montorio 2-3, Paglieta-Svelto Fenice Isernia 3-1, Appignano-Offagna 3-1.

LA CLASSIFICA FINALE: Offagna 49; Osimo 46; Città di Castello e Perugia 45; Offida 44; Montorio 39; Appignano 35; Orvieto 25; Svelto Fenice Isernia 24; Paglieta 22; Orte 19; Foligno 3.

I VERDETTI: (accedono alla B unica) Offagna, Città di Castello, Offida, Osimo, Perugia, Montorio, Appignano, Orvieto e SVELTO FENICE ISERNIA; (retrocedono in C) Paglieta, Orte e Foligno.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.