Sono circa 505mila in Italia i lavoratori ricercati dalle imprese per il mese di ottobre, 114mila in più (+29.1%) rispetto allo stesso periodo del 2019 ma 21mila in meno (-4.1%) rispetto a settembre 2021. Tra ottobre e dicembre le aziende hanno in programma di attivare 1.4 milioni di contratti (+28.8% rispetto all’analogo trimestre di due anni fa) su scala nazionale.
La domanda di lavoro è in crescita nell’industria come nei servizi, nonostante siano presenti differenti gradazioni.

L’articolo completo è disponibile sull’edizione di Primo Piano Molise oggi in edicola.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.