reporterIl reporter sei tu. È l’ultima iniziativa della redazione di primopianomolise.it. Basta un click e ogni nostro lettore, da qualsiasi parte del mondo, può fornire notizie, informazioni, foto, video e tutto quanto necessario ad aiutarci a informare in tempo reale. Con “Il reporter sei tu”, sei tu il protagonista della notizia. Inviaci le tue foto o i tuoi video, anche se realizzati con il telefono cellulare. Li valuteremo e provvederemo alla loro pubblicazione in tempo reale sul sito primopianomolise.it. Puoi segnalarci di tutto: un incidente stradale o una tremenda nevicata. Un ingorgo del traffico piuttosto che una fila infinita allo sportello postale. Un disservizio o un servizio che funziona oltre le aspettative. Basta un mms o una mail. Meglio ancora se utilizzi lo smartphone o il tablet. “Il reporter sei tu” , primopianomolise.it il block notes per raccontare il “tuo” mondo.


Si prega di completare i campi obbligatori.
Seleziona l'immagine da caricare

Articoli recenti scritti da voi

23 giugno 1946 Protocollo uomo-carbone italo=belga

Michele Cicora da Londra, ma originario di San Giuliano di Puglia Oggi, 23 giugno, dovrebbe essere un momento di riflessione. Esattamente 75 anni fa, nel 1946, venne firmato il Protocollo d’Accordo “Uomo-carbone” dall’allora Capo del governo di

30-08-2021

Giuseppe Zio, Primo assoluto al Premio Letterario "il Borgo Italiano"

Articolo per il premio letterario “Il Borgo Italiano” Nella bella cornice del borgo di Lanzo Torinese, in provincia di Torino, a nord della Reggia di Venaria Reale,  a ridosso della catena montuosa del Moncenisio, famoso per il celeberrimo Ponte

30-08-2021

Il vaccino dell'edonismo

Caro direttore, Le sarà capitato di sentirsi dire: "faccio il vaccino perché così posso viaggiare", oppure "perché così posso tornare in palestra" o ancora "perché così posso andare al pub". A me sì, e spesso. Non si stupisce di tali

30-08-2021

Concerto del primo maggio e calpestamento dei lavoratori: operazione riuscita

Gentile direttore, La vicenda del concertone del primo maggio ha dimostrato ancora una volta quanto questo evento sia diventata una vuota passerella di artisti dalle tasche piene. La speranza è l'ultima a morire, si dice, e quindi anch'io ho

10-05-2021

Più stoici, meno epicurei

Gentilissimo direttore, non amo parlare di Covid perché ormai è circa un anno e mezzo che dedichiamo parecchie ore delle nostre giornate a farlo dimenticandoci di altri problemi non meno gravi, però mi sento costretta a farlo a seguito di

02-05-2021