Agnone

Coronavirus, 22 contagiati in una casa di riposo di Agnone

Coronavirus, 22 contagiati in una casa di riposo di Agnone

La bomba mediatica esplode subito dopo le 12 di ieri quando l’Asrem rende noto l’esito dei tamponi effettuati ad ospiti e personale della casa di riposo di Agnone, struttura, nella quale, solo 24 ore prima si era registrato il primo caso di coronavirus. I risultati, confermati dal direttore generale dell’Azienda sanitaria regionale, Oreste Florenzano (nella foto), parlano di 22 contagiati[Leggi di più…]

5 Aprile 2020 0 commenti Agnone
Agnone, eseguiti 40 tamponi alla casa di riposo

Agnone, eseguiti 40 tamponi alla casa di riposo

Circa quaranta tamponi eseguiti nella mattinata di ieri ad Agnone dai tecnici inviati dall’Asrem per la ricerca del Covid-19. Le misure di controllo si sono rese necessarie dopo il caso accertato nella serata di giovedì di positività al Covid-19 di una anziana donna ospite di un centro di assistenza del posto. Dall’Azienda sanitaria del Molise, ovviamente, scarse e scarne comunicazioni,[Leggi di più…]

4 Aprile 2020 0 commenti Agnone
Agnone, il brano “Stet’v a la casa” di Vittorio Sabelli nella benefit compilation

Agnone, il brano “Stet’v a la casa” di Vittorio Sabelli nella benefit compilation

La canzone del musicista agnonese Vittorio Sabelli “Stet’v a la casa” è sulla Compilation Music Against Virus, un’iniziativa di solidarietà promossa dall’etichetta “Out of control”. L’intero ricavato andrà devoluto alla Fondazione Asst Ovest Milanese (Ospedali Magenta-Legnano-Abbiategrasso-Cuggiono). «Ognuno è libero di donare quello che vuole, il minimo sono 2€ – spiega l’artista agnonese -. Nella compilation troverete oltre 100 canzoni di[Leggi di più…]

31 Marzo 2020 0 commenti Agnone
I primari di Agnone in pensione pronti a tornare in trincea

I primari di Agnone in pensione pronti a tornare in trincea

Confermano la loro disponibilità a dare una mano di aiuto in un momento delicato che il Paese attraversa causa l’epidemia di coronavirus. Sono i tre primari in pensione dell’ospedale San Francesco Caracciolo di Agnone, Nicola Iavicoli, Franco Paolantonio e Giovanni Di Nucci. Tramite le colonne di PrimopianoMolise ribadiscono la loro volontà: «Se l’Asrem ci chiama, non ci sottrarremo». Inutile sottolineare[Leggi di più…]

29 Marzo 2020 0 commenti Agnone
La spallata al sindaco di Agnone, «nessun burattinaio, De Vita non c’entra»

La spallata al sindaco di Agnone, «nessun burattinaio, De Vita non c’entra»

«Non c’è nessun burattinaio a cui attribuire la volontà e la regia della caduta dell’amministrazione guidata da Lorenzo Marcovecchio». E’ quanto dichiarano, congiuntamente, le ex consiglieri e assessori comunali di Agnone, Annalisa Cellilli, Linda Rosa Marcovecchio e Annalisa Melloni. «È giusto e doveroso sconfessare questo pensiero, sia per rispetto nei riguardi della figura additata, sia per sgombrare il campo da[Leggi di più…]

27 Marzo 2020 0 commenti Agnone
Agnone, infermiera del Caracciolo azzannata da un cane randagio

Agnone, infermiera del Caracciolo azzannata da un cane randagio

Medici ed infermieri sono merce rara e preziosa, di questi tempi ancor più che in altri. E purtroppo succede che una infermiera che lavora in un reparto dell’ospedale “Caracciolo” di Agnone non potrà lavorare per almeno una settimana perché proprio allo smontare del turno, mentre rincasava, è stata aggredita e morsa da un cane randagio. L’episodio di cronaca è di[Leggi di più…]

26 Marzo 2020 0 commenti Agnone, Cronaca
Marcovecchio e il ‘fuoco amico’: «Agnonesi troppo intelligenti, sanno di chi è stata la mano»

Marcovecchio e il ‘fuoco amico’: «Agnonesi troppo intelligenti, sanno di chi è stata la mano»

«La politica è una ‘malattia’ di famiglia, non escludo di poterci riprovare». Lorenzo Marcovecchio chiude così l’intervista rilasciata a Primo Piano Molise all’indomani della “caduta” da Palazzo San Francesco per mano di sette consiglieri comunali di cui cinque donne (Annalisa Melloni, Linda Marcovecchio, Annalisa Cellilli, Luciana Sabelli, Giuseppina Catauro), tre delle quali candidate con la sua lista. «Ecco, se potessi[Leggi di più…]

22 Marzo 2020 0 commenti Agnone
Agnone, Saia: abbiamo staccato la spina ma non siamo irresponsabili

Agnone, Saia: abbiamo staccato la spina ma non siamo irresponsabili

«In questa fase di emergenza, iniziata ormai da un mese, il sindaco, che avrebbe dovuto essere presente in maniera costante e continua in città e sul territorio, ha preferito fare altro. Per questo motivo, vista anche la lacerazione che si è consumata in seno alla maggioranza, che tra l’altro si protraeva già da tempo, abbiamo deciso di staccare la spina[Leggi di più…]

21 Marzo 2020 0 commenti Agnone
La ‘spallata’ di San Giuseppe, in sette si dimettono: Agnone non ha più un sindaco

La ‘spallata’ di San Giuseppe, in sette si dimettono: Agnone non ha più un sindaco

Lorenzo Marcovecchio non è più il sindaco di Agnone. Alle 9,00 di ieri sette consiglieri hanno protocollato le proprie dimissioni che di fatto non consentono al primo cittadino di avere più i numeri per governare Palazzo San Francesco. A dare la spallata decisiva all’esecutivo di centrodestra oltre ai gruppi di minoranza rappresentati da Daniele Saia, Giuseppina Catauro, Luciana Sabelli e[Leggi di più…]

20 Marzo 2020 0 commenti Agnone
Agnone, in quarantena gli operatori sanitari del Pronto soccorso del Caracciolo

Agnone, in quarantena gli operatori sanitari del Pronto soccorso del Caracciolo

Un medico, tre infermieri e una “camminatrice” del Pronto soccorso dell’ospedale ‘San Francesco Caracciolo’ di Agnone da ieri mattina sono in quarantena. È quanto si apprende da fonti ospedaliere. Il provvedimento è stato necessario all’indomani della notizia del medico del 118 di Riccia, trovato positivo al Covid-19 e che l’11 marzo ha prestato servizio al Pronto soccorso di Agnone. Sempre[Leggi di più…]

19 Marzo 2020 0 commenti Agnone