Agnone

Agnone. Pochi spettatori e costi di gestione elevati, il cinema non riaprirà

Agnone. Pochi spettatori e costi di gestione elevati, il cinema non riaprirà

Niente da fare: il cinema di Agnone non riaprirà. Troppo onerosi i costi di gestione che uniti alla scarsa presenza di spettatori negano la possibilità di una ripresa della programmazione come quella registrata nell’ultimo decennio. E’ quanto annuncia il presidente dell’associazione ‘Amici dell’Italo Argentino’, Enzo Di Pasquo che punta il dito sui costi di pellicole, riscaldamento e, non da ultimo,[Leggi di più…]

29 Gennaio 2023 0 commenti Agnone
Strada impraticabile, dializzata portata in ospedale dall’Arma

Strada impraticabile, dializzata portata in ospedale dall’Arma

Un’anziana donna bisognosa di cure mediche salvavita, sola in casa, alza il telefono e compone il 112 fiduciosa di trovare l’aiuto sperato. E proprio grazie ai Carabinieri, da secoli a disposizione della cittadinanza, la donna, proveniente da un centro del Chietino, è stata in grado di raggiungere l’ospedale “Caracciolo” di Agnone per sottoporsi al trattamento dialisi. L’episodio qualche giorno fa,[Leggi di più…]

28 Gennaio 2023 0 commenti Agnone, Cronaca
Giornata della memoria, all’Italo Argentino di Agnone risuona la musica bandita dal regime nazi-fascista

Giornata della memoria, all’Italo Argentino di Agnone risuona la musica bandita dal regime nazi-fascista

La musica “degenerata”, il Jazz, bandita dai regimi nazi-fascista, suonerà forte al teatro Italo-Argentino per celebrare la Giornata della Memoria in ricordo di tutte le vittime dell’olocausto. Organizzato dall’assessorato regionale alla Cultura, in collaborazione con il Conservatorio “Perosi”, il concerto andrà in scena ad Agnone, sede di uno dei cinque campi di internamento molisani, l’ex convento di San Bernardino, che[Leggi di più…]

27 Gennaio 2023 0 commenti Agnone
Agnone. Salvate il soffitto ligneo del ‘700, l’appello travalica il Paese

Agnone. Salvate il soffitto ligneo del ‘700, l’appello travalica il Paese

Appello internazionale lanciato da decine di ricercatori e docenti universitari per salvare il quarto soffitto del convento di San Francesco, i cui dipinti della tradizione alchemica francescana rischiano di deteriorarsi irrimediabilmente. L’iniziativa che vede destinatari la Soprintendenza del Molise, il Comune Agnone e la fondazione l’Atene del Sannio, porta la firma di Mino Gabriele, docente universitario e tra i massimi[Leggi di più…]

26 Gennaio 2023 0 commenti Agnone
Agnone. Soffitti del ‘700, Saia: «Non ci sono fondi per il restauro»

Agnone. Soffitti del ‘700, Saia: «Non ci sono fondi per il restauro»

Per restaurare il quarto soffitto ligneo nella biblioteca di Palazzo San Francesco non ci sono fondi a disposizione, almeno per il momento. È quanto dice confidenzialmente a Primo Piano Molise il primo cittadino Daniele Saia. Nei giorni scorsi con una lettera a spronare il primo cittadino, Mino Gabriele, docente in pensione dell’Università di Udine e luminare nel campo delle iconografie[Leggi di più…]

8 Gennaio 2023 0 commenti Agnone
Pazienti dirottati al Caracciolo, «reparti stracolmi e turni massacranti per noi infermieri»

Pazienti dirottati al Caracciolo, «reparti stracolmi e turni massacranti per noi infermieri»

Ospedale “Caracciolo” di Agnone: “Non è tutto oro quel che luccica”. L’antico proverbio ben si adatta alla situazione che si registra all’interno del presidio sanitario di area disagiata dell’alto Molise. In poche parole, non bisogna farsi ingannare dalle apparenze, perché se è vero che ci sono stati timidi segnali di ripresa dell’attività ospedaliera, è altrettanto vero che la situazione, soprattutto[Leggi di più…]

7 Gennaio 2023 0 commenti Agnone
Caracciolo, la ‘nuova vita’ che nessuno si aspettava

Caracciolo, la ‘nuova vita’ che nessuno si aspettava

«L’ospedale che tutti davano per chiuso è invece un presidio sanitario che piano piano sta ripartendo». Si toglie il classico sassolino dalla scarpa il sindaco di Agnone, Daniele Saia, elencando tutti i piccoli passi avanti in ambito sanitario fatti nel corso dell’anno appena trascorso. Un ospedale, il “Caracciolo” di Agnone, progressivamente smantellato di servizi e professionalità, a causa della solita[Leggi di più…]

5 Gennaio 2023 0 commenti Agnone
Agnone ‘abbraccia’ Sangiuliano, il ministro: porto il Molise nel cuore

Agnone ‘abbraccia’ Sangiuliano, il ministro: porto il Molise nel cuore

«Armando, cugino mio…». Radici e appartenenza, storie personali che tornano ad intrecciarsi, sentimenti che erano rimasti chiusi in un angolino, messi in stand by dal tempo che passa e dalla lontananza. Ma quando Gennaro è sceso dalla sua auto blu, davanti alla Pontificia Fonderia Marinelli, e lo ha visto, è tornato tutto a galla, quei ricordi, i racconti di un[Leggi di più…]

11 Dicembre 2022 0 commenti Agnone
È il giorno della ‘Ndocciata, apre l’evento la Fanfara dei Carabinieri

È il giorno della ‘Ndocciata, apre l’evento la Fanfara dei Carabinieri

Cresce l’attesa ad Agnone dove è ormai tutto pronto per la ‘Ndocciata – Patrimonio d’Italia per la tradizione – in programma questa sera a partire dalle ore 18. Sfileranno – fanno sapere dal Comune – circa 320 ‘ndocciatori che porteranno 1.200 fiaccole infuocate, in compagnia di figuranti: bambini, donne e uomini in rappresentanza del mondo contadino, grazie al quale questo[Leggi di più…]

10 Dicembre 2022 0 commenti Agnone
Agnone. Contitolare l’Italo Argentino all’attrice Paola Cerimele

Agnone. Contitolare l’Italo Argentino all’attrice Paola Cerimele

Contitolare il teatro Italo Argentino all’attrice Paola Cerimele: banchetto per la raccolta firme in Piazza Unità d’Italia. Dopo le circa 2mila firme raccolte online, gli amici e la testata giornalistica l’Eco de l’Alto Molise-Vastese proseguono l’iniziativa e, questa mattina – venerdì 9 dicembre –, saranno presenti a partire dalle ore 9 con un gazebo nei pressi del monumento ai Caduti[Leggi di più…]

9 Dicembre 2022 0 commenti Agnone