Sanità

Chiunque arriva al Pronto soccorso è considerato potenzialmente infetto

Chiunque arriva al Pronto soccorso è considerato potenzialmente infetto

I pazienti che arrivano in Pronto soccorso con qualsiasi mezzo, proprio o in ambulanza, «sono da considerarsi tutti potenzialmente infetti» e quindi il personale «deve tassativamente indossare i dpi così come raccomandato nel documento dell’Iss, mentre i pazienti devono essere dotati di mascherine chirurgiche». Una nuova circolare della direzione sanitaria dell’Asrem alle omologhe strutture ospedaliere del Molise reca ulteriori disposizioni[Leggi di più…]

31 Marzo 2020 0 commenti Sanità
Fase 4, Giustini a muso duro attacca Toma e Florenzano

Fase 4, Giustini a muso duro attacca Toma e Florenzano

Puntualizza il commissario ad acta Angelo Giustini alla luce delle dichiarazioni rilasciate dal presidente Toma sull’avvio della fase 4 e circa l’utilizzo delle strutture private per fronteggiare l’emergenza coronavirus. «Il decreto operativo firmato dalla struttura commissariale durante l’emergenza redatto dal dottor Florenzano, e dalle dottoresse Scafarto e Gallo, è composto di 4 fasi operative. Nello stesso documento è ricompreso anche[Leggi di più…]

29 Marzo 2020 0 commenti Sanità
Intesa Neuromed: in rianimazione 4 posti covid e pazienti meno gravi al Cardarelli

Intesa Neuromed: in rianimazione 4 posti covid e pazienti meno gravi al Cardarelli

Quattro posti di terapia intensiva con percorsi covid separati per i pazienti che hanno bisogno di rianimazione. Gli altri, che non avranno bisogno di cure intensive, «saranno indirizzati al Cardarelli di Campobasso individuato, come noto, quale hub per i covid». Sono le operazioni che il Neuromed sta per mettere in campo e le azioni che seguiranno, «una volta concluse le[Leggi di più…]

27 Marzo 2020 0 commenti Sanità
Quattro fasi progressive, il Cardarelli si trasforma in ‘ospedale Covid-19’

Quattro fasi progressive, il Cardarelli si trasforma in ‘ospedale Covid-19’

Ospedale destinato alla cura del covid-19 del Molise ma con reparti non covid ancora aperti e funzionanti. Progressivamente il Cardarelli, ospedale hub della rete regionale in gestione ordinaria, si va svuotando però di attività perché come era fisiologico aspettarsi i contagiati da coronavirus che hanno bisogno di ospedalizzazione aumentano ed è fondamentale – anche in base alle linee guida ministeriali[Leggi di più…]

18 Marzo 2020 1 commento Sanità
Dopo i primi casi, l’Asrem rafforza la risposta al Covid-19

Dopo i primi casi, l’Asrem rafforza la risposta al Covid-19

Una nota stonata c’è stata. Quel cartello affisso alla porta del reparto di Urologia del Cardarelli che annunciava una sospensione temporanea delle visite dei parenti. È rimasto affisso poco tempo, ma è bastato perché si creasse la ‘bolla’: chiuso il reparto. Invece non era così. E il direttore dell’Asrem Oreste Florenzano ha avuto la prima occasione di farsi sentire. «Una[Leggi di più…]

4 Marzo 2020 0 commenti Attualità, Sanità
Medici in trincea, sospeso lo sciopero dei camici bianchi

Medici in trincea, sospeso lo sciopero dei camici bianchi

L’emergenza coronavirus ferma tutte le altre. La priorità, al momento, è contenere il più possibile il contagio da Covid19 e gestire i casi sospetti oltre che curare chi si ammala. Per questo, il sindacato dei medici Anaao Assomed fa sapere di aver sospeso lo stato di agitazione proclamato qualche settimana fa per denunciare la carenza di personale negli ospedali molisani[Leggi di più…]

3 Marzo 2020 0 commenti Sanità
Primo giorno da dg Asrem, «non ho la bacchetta magica ma le migliori intenzioni sì»

Primo giorno da dg Asrem, «non ho la bacchetta magica ma le migliori intenzioni sì»

Il suo primo giorno di lavoro ufficiale in Molise, oggi. Il suo primo giorno da direttore generale, oggi. Oreste Florenzano, 50 anni di Napoli e una lunga carriera alle spalle da manager nelle aziende ospedaliere pubbliche (Cardarelli, Pascale, Ruggi, San Pio di Benevento e negli ultimi due casi da direttore amministrativo), con l’incarico al vertice dell’Asrem guadagna il gradino più[Leggi di più…]

29 Febbraio 2020 1 commento Sanità
Camici, scafandri e kit per campioni: l’Asrem ha rafforzato la fornitura

Camici, scafandri e kit per campioni: l’Asrem ha rafforzato la fornitura

Alla procedura aperta pubblicata sul Mepa nella prima decade di febbraio dall’Asrem ha risposto una sola azienda. Alla Detergimo service, quindi, il 19 febbraio l’azienda di via Petrella ha affidato la fornitura di 3mila tute scafandro e 6mila camici monouso per il personale degli ospedali impegnato in queste ore nell’assistenza a casi sospetti di coronavirus (da sabato scorso 4 in[Leggi di più…]

26 Febbraio 2020 0 commenti Sanità
dav

Sanità, Giustini e Grossi tagliano il budget ai privati

Una sforbiciata al budget assegnato a tutte le strutture private convenzionate. Budget che diventa invalicabile: stop all’attività extra di cliniche e centri di alta complessità riconosciuta (e remunerata) da Palazzo Vitale. Un tetto che avrà i suoi effetti principalmente riguardo alle prestazioni erogate a pazienti di fuori regione. Sono gli elementi principali del decreto con cui il 5 febbraio scorso[Leggi di più…]

22 Febbraio 2020 0 commenti Sanità
Diritto alla salute, il 3 marzo lo sciopero generale

Diritto alla salute, il 3 marzo lo sciopero generale

Cittadini a difesa della sanità pubblica e i sindacati Soa e Cub hanno incontrato la stampa per illustrare le motivazioni e le modalità della manifestazione di protesta del 3 marzo. «Ci sarà per la prima volta dopo tanti anni uno sciopero generale, non indetto dei sindacati confederali che non l’hanno ritenuto, ahimè, opportuno. Lo abbiamo fatto noi, sindacati di base,[Leggi di più…]

19 Febbraio 2020 0 commenti Sanità