Riccia Fortore

Trasferimento di don Peppino da Cercemaggiore, Bregantini tace

Trasferimento di don Peppino da Cercemaggiore, Bregantini tace

Il vescovo tace. Sono trascorsi dieci giorni da quando tre rappresentati del comitato spontaneo, nato per sostenere la permanenza del parroco don Giuseppe di Iorio a Cercemaggiore, hanno illustrato a Bregantini le ragioni che motivano la richiesta. Dieci giorni di silenzio, assoluto. Nonostante le oltre 2mila firme raccolte. Un silenzio che fa male. Fa male perché l’istanza, contrariamente a quanto[Leggi di più…]

22 Ottobre 2021 0 commenti Riccia Fortore
Trasferimento di don Peppino, le firme nelle mani di Bregantini: i fedeli ora confidano nel vescovo

Trasferimento di don Peppino, le firme nelle mani di Bregantini: i fedeli ora confidano nel vescovo

La comunità di Cercemaggiore non si rassegna. Non vuole interrompere il legame con don Peppino, parroco arrivato in paese dopo la partenza tutt’altro che pacifica di don Felix Cini, religioso finito sotto i riflettori dei media nazionali per fatti di cronaca accaduti prima del suo arrivo in Molise. Una delegazione guidata dal sindaco Gino Mascia ieri mattina ha incontrato l’arcivescovo[Leggi di più…]

14 Ottobre 2021 0 commenti Riccia Fortore
Sacerdoti trasferiti, Bregantini in un sol colpo scontenta due comunità

Sacerdoti trasferiti, Bregantini in un sol colpo scontenta due comunità

La notizia del trasferimento del parroco senza dubbio ha lasciato di stucco i cittadini di Cercemaggiore, che però si stanno organizzando per impedire che questo accada. La comunità, con in testa il sindaco Mascia, non sembra infatti avere alcuna intenzione di lasciar andare via don Peppino Di Iorio, il sacerdote che – non senza fatica – ha saputo ricostruire un[Leggi di più…]

12 Ottobre 2021 0 commenti Riccia Fortore
Cercemaggiore. La supplica al vescovo Bregantini: lasci che don Peppino continui a prendersi cura delle sue anime

Cercemaggiore. La supplica al vescovo Bregantini: lasci che don Peppino continui a prendersi cura delle sue anime

Amato padre Giancarlo, le scrivo da figlio adottivo di Cercemaggiore. Terra di lavoro, di gente che trascorre tante ore ogni giorno alle prese con i campi, con gli animali, con la sabbia e il cemento, con le arti e le professioni. Gente abituata al sacrificio, alla sofferenza. Provata oltremodo dalla pandemia. Gente dalla pelle ruvida ma dal cuore immenso. Per[Leggi di più…]

10 Ottobre 2021 0 commenti Riccia Fortore
Don Peppino trasferito a Jelsi, pronte le barricate a Cercemaggiore

Don Peppino trasferito a Jelsi, pronte le barricate a Cercemaggiore

Una comunità che si prepara alle barricate contro le disposizioni del vescovo Bregantini. Succede ancora in Molise. Un copione che si ripete a distanza di un anno dalle insurrezioni popolari scoppiate a Pietracatella e Macchiagodena contro il trasferimento di don Mauro Geremia e don Franco Romano. A Cercemaggiore la notizia che don Peppino Di Iorio sia stato destinato ad altra[Leggi di più…]

9 Ottobre 2021 0 commenti Riccia Fortore
Caporalato in un’azienda agricola a Castropignano, scatta la denuncia

Caporalato in un’azienda agricola a Castropignano, scatta la denuncia

Continua l’attività di repressione del fenomeno del caporalato, del lavoro nero e irregolare portata avanti dal comando provinciale Carabinieri di Campobasso. I militari dell’Ispettorato del lavoro del nucleo del capoluogo, coadiuvati dalla stazione Carabinieri di Castropignano, hanno effettuato nei pressi del piccolo comune un’ispezione in un’azienda agricola dedita all’allevamento di animali da cortile, accertando la presenza di due lavoratori privi[Leggi di più…]

2 Ottobre 2021 0 commenti Cronaca, Riccia Fortore
“Fitwalking for Ail”, una passeggiata per Anna

“Fitwalking for Ail”, una passeggiata per Anna

Anna non era solo una ragazza straordinariamente bella e intelligente, una professionista nel pieno di una brillante e ascendente carriera. Anna era una mamma sensibile e premurosa, una moglie adorabile. Anna era la figlia che ogni genitore sogna, era la sorella che ognuno vorrebbe: amica, complice e confidente. Anna aveva sempre una spalla pronta su cui poter piangere; aveva consigli[Leggi di più…]

12 Settembre 2021 0 commenti Riccia Fortore
Cercemaggiore, in fumo diversi ettari di vegetazione a Capoiaccio

Cercemaggiore, in fumo diversi ettari di vegetazione a Capoiaccio

Il territorio regionale continua ad essere sfregiato dagli incendi. Nel primo pomeriggio di ieri un rogo ha interessato una vasta area del comune di Cercemaggiore: diversi ettari di vegetazione e macchia mediterranea sono andati in fumo in contrada Capoiaccio. L’articolo completo è disponibile sull’edizione di Primo Piano Molise oggi in edicola. Share on: WhatsApp

14 Agosto 2021 0 commenti Riccia Fortore
A Castelmauro il 118 è ancora senza medico, scatta l’esposto in procura

A Castelmauro il 118 è ancora senza medico, scatta l’esposto in procura

La postazione del 118 a Castelmauro resta ancora senza medico. La recente determina con la quale il direttore Oreste Florenzano assegna ad una cooperativa esterna il servizio medico, che fornirà la copertura di 560 turni, interessa solo quella di Sant’Elia a Pianisi e i comuni di Pietracatella, Macchia Valfortore e Monacilioni. Da lunedì 19 la Fenice di Sassuolo garantirà il[Leggi di più…]

17 Luglio 2021 0 commenti Riccia Fortore
Incubo furti a Cercemaggiore, ladri in azione in tre abitazioni

Incubo furti a Cercemaggiore, ladri in azione in tre abitazioni

Dopo un periodo di relativa calma, torna in paese il terrore dei ladri. Negli ultimi giorni almeno tre i colpi messi a segno. Tre furti, in altrettante abitazioni, nell’arco di poche ore. Tutto lascia dunque presupporre che ad agire sia stata la stessa banda, probabilmente uomini dell’est Europa in trasferta dalla vicina Campania (lì hanno sempre portato le indagini svolte[Leggi di più…]

12 Luglio 2021 0 commenti Riccia Fortore