Giudiziaria

Turbogas, si torna i aula in 4 aprile

È stata rinviata al 4 aprile l’ultima udienza della fase dibattimentale del processo sulla realizzazione della centrale Turbogas di Termoli, processo che vede tra i sei imputati anche il presidente della Regione Michele Iorio e l’assessore Gianfranco Vitagliano. I giudici dovevano ascoltare gli ultimi testimoni, ma era assente – perché malato – l’avvocato difensore di Vitagliano, che ha inviato un[Leggi di più…]

14 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria
Provocò un incidente mortale, arrestato 24enne indiano

Provocò un incidente mortale, arrestato 24enne indiano

Dopo quattro mesi dal tragico incidente lungo la statale 87, che costò la vita ad un giovane indiano, il giudice Rinaldi ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il 24enne, anche lui indiano, che era ubriaco al volante dell’auto diretta a Campobasso. Il 21 ottobre scorso, sul tratto della Statale 87, tra San Giuliano del Sannio e Sepino,[Leggi di più…]

10 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria
Caso Di Paolo, condannati la moglie e il suo amante

Caso Di Paolo, condannati la moglie e il suo amante

La Corte d’Assise ha condannato Anna Vincelli per l’omicidio volontario di suo marito Nicola Di Paolo, il muratore di Larino scomparso alla fine di luglio del 2007. L’amante di lei, Domenico Ciarlitto, è stato riconosciuto colpevole di favoreggiamento, I due erano accusati di aver ucciso Di Paolo e di averne poi fatto sparire il cadavere. La pena per Anna Vincelli[Leggi di più…]

10 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria

Papà Raffaele: “Non voglio vendetta, voglio solo mio figlio”

“Non mi interessa la condanna. Voglio solo sapere dove è finito mio figlio”. Così il padre dell’uomo scomparso nel 2007 a Larino, Raffaele Di Paolo, ha commentato il verdetto con il quale la moglie dell’uomo è stata condannata a 14 anni. “Le prove ci sono, ma dove è finito il corpo mio figlio? Non voglio vendetta, voglio solo mio figlio”. Share on:[Leggi di più…]

9 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria
Omicidio Di Paolo, attesa per la sentenza

Omicidio Di Paolo, attesa per la sentenza

È attesa a breve la sentenza del processo che vede imputati la moglie di Nicolino Di Paolo e un amico di lei per l’omicidio del muratore scomparso cinque anni fa. Per la procura l’uomo è stato ucciso proprio da Domenico Ciarlitto e Anna Vincelli. Il pubblico ministero Luca Venturi, al termine della sua requisitoria, ha chiesto per i due la[Leggi di più…]

9 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria
Fuga e omissione di soccorso, autotrasportatore arrestato

Fuga e omissione di soccorso, autotrasportatore arrestato

Omissione di soccorso. Con questa accusa un autotrasportatore della provincia di Campobasso è stato arrestato nella mattinata di ieri dai militari dell’Arma di Guardia Sanframondi, centro del beneventano. L’uomo, alla guida di un camion di colore rosso, dopo aver tamponato una Fiat Uno (che si è semi ribaltata), non si è fermato a verificare le condizioni del conducente. I carabinieri[Leggi di più…]

6 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria
Ripulì un benzinaio, dovrà scontare sei mesi

Ripulì un benzinaio, dovrà scontare sei mesi

Si recò da un benzinaio e, invece di mettere benzina, decise che forse era più redditizio portare via il contante. Per questo, con l’accusa di furto, un campobassano, noto alle forze dell’ordine, è stato condannato a sei mesi di reclusione. La vicenda nel 2007 quando l’uomo, come detto, entrò nell’ufficio di un benzinaio, rubando all’incirca 400 euro. Poi, grazie alle[Leggi di più…]

6 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria
Caso Foglietta, condannato il Comune di Monteroduni

Caso Foglietta, condannato il Comune di Monteroduni

Il Tribunale del lavoro di Isernia ha accolto il ricorso di Michela Foglietta, dipendente del Comune di Monteroduni e dirigente sindacale del CSA/FIADEL, che da anni sarebbe oggetto di accanimento e discriminazioni sul luogo di lavoro, da parte di amministratori e funzionari comunali. Il giudice ha condannato l’ente a corrispondere alla dipendente le indennità di responsabilità che gli erano state[Leggi di più…]

4 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria
Post-sisma, Iorio indagato per aver moltiplicato i comuni colpiti

Post-sisma, Iorio indagato per aver moltiplicato i comuni colpiti

Al presidente della Regione Molise Michele Iorio è stato notificato un avviso di garanzia in merito all’inchiesta sulla gestione del terremoto del 2002. Il Governatore è indagato per abuso d’ufficio, indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato e concorso formale per reato reiterato, dopo aver portato il numero dei comuni terremotati dai 14 indicati dalla Protezione Civile a 84.[Leggi di più…]

3 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria
Atti sessuali su minorenni, condannati padre e figlio

Atti sessuali su minorenni, condannati padre e figlio

Il Tribunale di Isernia ha condannato un 45enne e un 22enne di un piccolo paese della provincia di isernia (padre e figlio) per atti sessuali ai danni di due minorenni. Cinque anni di reclusione al primo. Due anni al secondo. Gli imputati furono tratti in arresto perché ritenuti responsabili di abusi sessuali e maltrattamenti su due sorelline di 13 e 15[Leggi di più…]

2 Marzo 2012 0 commenti Giudiziaria