Giudiziaria

De Camillis, solidarietà a Iorio

De Camillis, solidarietà a Iorio

La parlamentare del Pdl Molise Sabrina De Camilis ha espresso solidarietà al Presidente della Regione Molise. “Sono convinta che nel successivo grado di giudizio, il Presidente possa far valere le proprie tesi visto che, secondo la difesa, i fatti non costituiscono reato”. Share on: WhatsApp

23 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria

Dimissioni a ‘5 stelle’, la richiesta dei grillini

Dopo le richieste pubbliche del centro-sinistra, anche il Movimento 5 Stelle Molise chiede le dimissioni al Governatore Iorio. “Sappiamo bene che non sarà mai possibile arrivare ai livelli etici della Gran Bretagna, della Germania o del Giappone, che negli ultimi mesi hanno visto come protagonisti politici e dirigenti che per molto meno hanno rinunciato volontariamente al proprio incarico” – fa[Leggi di più…]

23 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria
Abuso d’ufficio, il centrosinistra tuona: Iorio si dimetta

Abuso d’ufficio, il centrosinistra tuona: Iorio si dimetta

Tutti i gruppi di opposizione del Consiglio regionale hanno tenuto una conferenza stampa durante la quale è stata “illustrata la posizione della coalizione in merito alla condanna di Michele Iorio per l’affaire Bain & Co.”. “Michele Iorio – si legge in una nota trasmessa dall’Italia dei valori – non può più essere il governatore di questa regione. Ne chiediamo a[Leggi di più…]

23 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria
Abuso d’ufficio, Di Giacomo: sinistra forcaiola

Abuso d’ufficio, Di Giacomo: sinistra forcaiola

Il senatore del Pdl Ulisse Di Giacomo è in intervenuto in merito alla sentenza emessa ieri dal tribunale di Campobasso nei confronti del governatore Iorio. “I responsabili della Sinistra regionale – scrive Di Giacomo – chiedono le dimissioni del presidente Michele Iorio.  Conoscendoli, vogliamo credere che la loro sia solo una battuta da teatro, terrorizzati come sono dall’ipotesi che Iorio[Leggi di più…]

23 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria
Abuso d’ufficio, condannato Iorio

Abuso d’ufficio, condannato Iorio

Due ore di camera di consiglio, poi la sentenza che ha riconosciuto il governatore del Molise Michele Iorio colpevole del reato di abuso d’ufficio. Favorì il figlio Davide affidando due incarichi esterni alla multinazionale Bain & Co per la quale lavorava. Questa la tesi del pm Fabio Papa, accolta dai giudici di primo grado che hanno inflitto al presidente della[Leggi di più…]

23 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria
Vicenda Bain&Co, giudici in camera di consiglio

Vicenda Bain&Co, giudici in camera di consiglio

E’ atteso oggi il verdetto del processo a carico del presidente della Regione Molise Michele Iorio, accusato di abuso d’ufficio nella vicenda Bain&Co. Secondo la pubblica accusa, la Giunta regionale avrebbe affidato due consulenze (una sulla riorganizzazione della sanità e una sull’autostrada Termoli-San Vittore) alla multinazionale Bain&Co, solo perché vi lavorava uno dei figli del governatore. In sede di udienza preliminare,[Leggi di più…]

22 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria

Crack It Holding, i commissari liquidatori si costituiranno parte civile

Dopo l’arresto di Tonino Perna, ex numero uno della It Holding – il colosso della moda molisano coinvolto in un crack da oltre 60 milioni di euro – i commissari liquidatori dell’azienda hanno deciso di costituirsi parte civile nel procedimento penale a carico dell’imprenditore. Due anni fa, dopo essere andata in crisi, l’azienda era passata nelle mani del gruppo Albisetti. Share[Leggi di più…]

21 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria
Montenero, Natalini assolto in appello

Montenero, Natalini assolto in appello

La corte d’appello di Campobasso ha assolto gli ex amministratori del comune di Montenero di Bisaccia dall’accusa di abuso di ufficio. Tra essi anche Mauro Natalini, ex consigliere regionale e già coordinatore di Sel Molise, assessore comunale all’epoca dei fatti contestati. Share on: WhatsApp

17 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria
Detenuto morto, medici e paramedici nel registro degli indagati

Detenuto morto, medici e paramedici nel registro degli indagati

In attesa dell’esito dell’autopsia sul corpo del detenuto morto la settimana scorsa dopo un ricovero ospedaliero, sei operatori sanitari del Cardarelli di Campobasso sono stati iscritti nel registro degli indagati. L’inchiesta della procura mira ad accertare se si è trattato o meno di un caso di malasanità. Il detenuto lavorava nella lavanderia del penitenziario di via Cavour e da tempo[Leggi di più…]

15 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria
Eugenio Ferrazzo condannato a nove anni dal tribunale di Vasto

Eugenio Ferrazzo condannato a nove anni dal tribunale di Vasto

Il Tribunale di Vasto, con giudizio abbreviato, ha condannato Eugenio Ferrazzo, 34enne, residente a Campomarino, a nove anni di reclusione, per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione e porto abusivo di armi da sparo.  La sera del 24 maggio scorso, a San Salvo, Ferrazzo, durante un’operazione di servizio, per sottrarsi al controllo ha tentato[Leggi di più…]

15 Febbraio 2012 0 commenti Giudiziaria