Venafro

Inquinamento record: Toma convoca i sindaci della Piana

Inquinamento record: Toma convoca i sindaci della Piana

Inutile nascondere o negare. L’inquinamento nella Piana di Venafro è, apparentemente, senza motivazioni ed è ormai assolutamente fuori controllo. E che la situazione sia del tutto eccezionale lo dimostra il fatto che il governatore Donato Toma giovedì alle 11 sarà in città: una convocazione rivolta ai sindaci della Piana nonché all’assessore regionale all’Ambiente, al direttore dell’Arpa Molise e al direttore[Leggi di più…]

28 Gennaio 2020 0 commenti Venafro
Unilever, il Pd porta il caso al Mise: interessata la sottogretaria Morani

Unilever, il Pd porta il caso al Mise: interessata la sottogretaria Morani

Il caso Unilever all’attenzione della politica nazionale. E direttamente del Ministero per lo Sviluppo economico. A portare la vertenza a Roma ha provveduto il Partito democratico con il segretario e consigliere regionale Vittorino Facciolla. «Noi del Pd abbiamo preso a cuore la situazione – ha fatto sapere Facciolla – e stiamo agendo concretamente. Martedì 28 interesseremo della questione il ministro[Leggi di più…]

25 Gennaio 2020 0 commenti Venafro
A Venafro 15 sforamenti come a Roma, polveri di nuovo alle stelle con Colacem ferma

A Venafro 15 sforamenti come a Roma, polveri di nuovo alle stelle con Colacem ferma

E con i 97 ug/m3 del 23 gennaio sono 15 gli sforamenti di Pm10 a Venafro: esattamente come la Capitale. Nella speciale e poco ambita classifica “Mal’Aria” di Legambiente, la città si piazza a pari merito con Roma e sotto solo a Frosinone e Milano (19 sforamenti), Padova, Torino e Treviso (18 sforamenti), e Napoli (16 sforamenti). Un record, o[Leggi di più…]

25 Gennaio 2020 0 commenti Venafro
Venafro, dopo tre giorni di aria pulita le polveri tornano a galoppare

Venafro, dopo tre giorni di aria pulita le polveri tornano a galoppare

Dopo tre giorni di valori bassi ed aria pulita, a Venafro tornano a salire i livelli di inquinamento. Le polveri sottili, in particolare, in data 22 gennaio hanno fatto segnare il 14esimo sforamento da inizio anno: ricordiamo che il limite massimo annuo è di 35… Le condizioni metereologiche sono mutate in modo impercettibile nelle ultime ore, eppure i valori di[Leggi di più…]

24 Gennaio 2020 0 commenti Venafro
Nuove centraline Arpa, Sesto Campano e Pozzilli favorevoli

Nuove centraline Arpa, Sesto Campano e Pozzilli favorevoli

Ha riscosso entusiasmo e unanimità di consenso l’impegno del governatore Donato Toma di installare nuove centraline Arpa a Pozzilli e Sesto Campano. I sindaci interessati, sentiti da Primo Piano Molise, si sono dichiarati favorevoli a queste forme di monitoraggio continuo della qualità dell’aria anche nei paesi limitrofi a Venafro e che ospitano impianti impattanti. Il primo cittadino venafrano aveva auspicato[Leggi di più…]

23 Gennaio 2020 0 commenti Venafro
Venafro, Ricci: «Città più vivibile senza mezzi pesanti»

Venafro, Ricci: «Città più vivibile senza mezzi pesanti»

Che settimana è stata per Venafro sul fronte inquinamento? In attesa di un bilancio più puntuale, supportato magari da dati circostanziati, un primo resoconto lo ha fatto il sindaco Alfredo Ricci. La sua ordinanza, al di là dell’effetto eventualmente apportato al miglioramento della qualità dell’aria, è servita soprattutto a far rendere conto all’amministrazione che «senza mezzi pesanti in circolazione nel[Leggi di più…]

22 Gennaio 2020 0 commenti Venafro
Pm10, scade l’ordinanza: tempo di primi bilanci

Pm10, scade l’ordinanza: tempo di primi bilanci

Giornata importante oggi a Venafro sul fronte ambientale. Scade infatti l’ordinanza sindacale di limitazioni del traffico dei veicoli più inquinanti. Dopo una settimana di continui sforamenti, complice il vento forte che ha sferzato la Piana, e lo stop o comunque l’attività a basso regime di due impianti l’aria domenica si è ripulita: polveri sottili nella norma. Ma un giorno su[Leggi di più…]

21 Gennaio 2020 0 commenti Venafro
sdr

Regolamento di conti in amore, venafrana aggredita in casa

Un’aggressione in piena regola in città, ma per fortuna il dramma si è solo sfiorato. Una giovane donna, infatti, stava per essere strangolata da uno sconosciuto. In realtà, poi si è capito che tra l’aggressore e la vittima c’è un collegamento, sia pure indiretto, per questioni sentimentali. La gravissima storia, venuta alla luce nelle ultime ore, è accaduta nei giorni[Leggi di più…]

20 Gennaio 2020 0 commenti Venafro
Polveri sottili, situazione sempre più drammatica

Polveri sottili, situazione sempre più drammatica

Il bollettino quotidiano degli sforamenti continua a delineare una situazione di grande allarme e preoccupazione nella Piana di Venafro. La persistente cappa di smog presente sul territorio imprigiona le polveri che, non è un mistero, sono pericolosissime per la salute umana. Le limitazioni al traffico non sembra stiano sortendo gli effetti sperati. Pm10 e Pm2,5 sono saliti anche nel terzo[Leggi di più…]

18 Gennaio 2020 0 commenti Venafro
Polveri sottili, ancora sforamenti: registrati valori ad oltre il doppio

Polveri sottili, ancora sforamenti: registrati valori ad oltre il doppio

Secondo giorno di ordinanza di limitazione del traffico e secondo giorno di continuo incremento delle polveri sottili e del particolato fine nella Piana di Venafro. Insomma, fermare i mezzi più inquinanti (fino a Euro 3) non sta restituendo gli effetti sperati. La centralina Arpa di via Campania rilancia allarmi su allarmi. Il 15 gennaio (ultima rilevazione disponibile) il Pm10 è[Leggi di più…]

17 Gennaio 2020 0 commenti Venafro