Giudiziaria

Firme false alle Regionali, sono sei gli indagati: ecco i nomi

Firme false alle Regionali, sono sei gli indagati: ecco i nomi

La procura di Campobasso ha concluso le indagini relativamente a sei amministratori locali per le firme false che supportavano alcune delle candidature alle elezioni Regionali del 2013. In particolare per due persone, il presidente del Consiglio comunale di Campobasso, Michele Durante (come anticipato da Primo Piano Molise nell’edizione in edicola ieri – http://www.primopianomolise.it/citta/campobasso/50080/firme-false-alle-regionali-2013/), e il sindaco di Santa Croce di[Leggi di più…]

28 novembre 2016 0 commenti Cronaca, Giudiziaria
Concorso all’Arsarp, dubbi sulla procedura. Il Tar sospende la graduatoria

Concorso all’Arsarp, dubbi sulla procedura. Il Tar sospende la graduatoria

Il Tar Molise con l’ordinanza numero 153 ha sospeso l’efficacia della graduatoria redatta dall’Arsarp per il conferimento di incarichi di collaborazione a personale dell’Area di supporto Amministrativo che avrebbe dovuto occuparsi dell’attuazione del Programma di sviluppo rurale, sia per la vecchia che per la nuova programmazione. “L’avviso pubblico aveva destato non poche perplessità sia tra gli esclusi i quali avevano[Leggi di più…]

16 novembre 2016 0 commenti Cronaca, Giudiziaria
Crack It Holding, è il giorno dei super consulenti della procura

Crack It Holding, è il giorno dei super consulenti della procura

Crack It Holding, è il giorno dei super consulenti della procura. In aula in queste ore sono al banco dei testimoni i periti dell’accusa che stanno ricostruendo la fitta rete di presunte scatole cinesi dietro il fallimento del colosso tessile di Pettoranello allora guidato da Tonino Perna. Quella di oggi è una delle udienze chiave del procedimento che vede alla[Leggi di più…]

26 ottobre 2016 0 commenti Cronaca, Giudiziaria
Zuccherificio, assolti Iorio e Vitagliano

Zuccherificio, assolti Iorio e Vitagliano

Nessuna irregolarità nel passaggio delle quote dello Zuccherificio dallo storico proprietario Tesi all’imprenditore isernino Remo Perna. E così il tribunale di Campobasso ha assolto sia l’ex governatore Michele Iorio che il suo assessore alla Programmazione, Gianfranco Vitagliano. Secondo l’accusa la scelta della Regione di non esercitare il diritto di prelazione nella cessione delle quote sarebbe stata un favore a Remo[Leggi di più…]

20 ottobre 2016 0 commenti Attualità, Cronaca, Giudiziaria, Politica
A processo per pedofilia, maxi sconto di pena per zii e madre delle vittime

A processo per pedofilia, maxi sconto di pena per zii e madre delle vittime

Maxi sconto di pena ai tre imputati in un processo per pedofilia (due fratelli, zii delle vittime e la madre dei ragazzini). In appello le condanne sono state ridotte a sette anni e sei mesi ai due fratelli mentre la donna è stata condannata a cinque anni e otto mesi. In primo grado, invece i giudici del tribunale di Isernia[Leggi di più…]

5 ottobre 2016 0 commenti Cronaca, Giudiziaria
Frode e mancato versamento Iva, Camillo Colella rinviato a giudizio

Frode e mancato versamento Iva, Camillo Colella rinviato a giudizio

Camillo Colella, il noto imprenditore isernino che in Molise gestisce, tra l’altro, l’acqua Castellina, è stato rinviato a giudizio per una serie di presunti reati finanziari per svariati milioni di euro. L’industriale molisano, legale rappresentante della società “Sorgente Santa Croce SpA”, il cui stabilimento ha sede nel comune aquilano di Canistro, dovrà presentarsi davanti ai giudici del tribunale di Avezzano[Leggi di più…]

29 giugno 2016 0 commenti Giudiziaria
‘Sistema Iorio’, a giudizio 17 dei 22 indagati. Il 19 ottobre la prima udienza

‘Sistema Iorio’, a giudizio 17 dei 22 indagati. Il 19 ottobre la prima udienza

Si è conclusa stamane l’udienza preliminare per il cosiddetto ‘Sistema Iorio’. Il gup Teresina Pepe del Tribunale di Campobasso ha disposto il rinvio a giudizio per 17 dei 22 indagati. Ha invece prosciolto dalle accuse il giornalista Pino Saluppo. Altri tre indagati hanno chiesto e ottenuto il rito abbreviato. L’inchiesta della Squadra Mobile di Campobasso, coordinata dal procuratore Armando D’Alterio,[Leggi di più…]

20 giugno 2016 0 commenti Giudiziaria
Spese pazze dei gruppi, condannato Di Falco

Spese pazze dei gruppi, condannato Di Falco

Prima condanna in tribunale a Campobasso nell’ambito dell’inchiesta sulle spese pazze dei gruppi consiliari alla Regione Molise. Ieri, poco dopo le 17, i giudici hanno inflitto sette mesi di reclusione (con pena sospesa) all’ex consigliere della Margherita Francesco Di Falco riconosciuto responsabile del reato di truffa aggravata nei confronti della Regione. I giudici hanno dunque emesso il verdetto per un[Leggi di più…]

8 giugno 2016 0 commenti Giudiziaria
Estorsione, in manette l’editore Ignazio Annunziata

Estorsione, in manette l’editore Ignazio Annunziata

Trapelano ulteriori particolari sull’arresto operato ieri sera dai carabinieri di Campobasso che hanno dato esecuzione ad un ordine di custodia della Procura generale del capoluogo e hanno tratto in arresto un 60enne originario della Campania ma da anni residente in città. L’uomo finito in manette è Ignazio Annunziata, commerciate ed editore, molto noto in città e in tutta la regione.[Leggi di più…]

28 maggio 2016 0 commenti Giudiziaria
Estorsione, 60enne di Campobasso in manette

Estorsione, 60enne di Campobasso in manette

I carabinieri di Campobasso hanno dato esecuzione ad un ordine di custodia della Procura generale del capoluogo e hanno tratto in arresto un 60enne originario della Campania ma da anni residente in città. Poco o nulla è trapelato sull’identità della persona finita in una cella del penitenziario di via Cavour, ma dalle indiscrezione trapelate in tarda serata si tratterebbe di[Leggi di più…]

28 maggio 2016 0 commenti Giudiziaria