Sanità

Traumi, ictus e punti nascita: il piano Giustini dirotta la sanità fuori dal Molise

Traumi, ictus e punti nascita: il piano Giustini dirotta la sanità fuori dal Molise

Prendere il decreto Balduzzi e applicarlo alla lettera: fatto. La rete perinatale? Campobasso centro, Isernia periferia: a Termoli il punto nascita scompare. Sarà gestito in accordo col San Pio di Vasto. Cioè sarà quello di Vasto. A Termoli «è mantenuta la Cardiologia con l’Emodinamica» ma pure in questo caso il programma operativo del commissario della sanità Angelo Giustini e della[Leggi di più…]

19 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Indennità, vincono le guardie mediche: no alle decurtazioni

Indennità, vincono le guardie mediche: no alle decurtazioni

La Corte d’Appello di Campobasso ha dichiarato illegittime le decurtazioni delle indennità dei medici di continuità assistenziale (ex guardia medica) disposte con decreto 28 del 2012 dall’allora commissario della sanità e presidente della Regione Molise Michele Iorio. L’appello, presentato da due medici di continuità assistenziale difesi dagli avvocati Claudia Candeloro e Stefano Grondona del foro di Bologna, evidenziava come nessuna[Leggi di più…]

19 Novembre 2019 0 commenti Sanità
«Sanità privata, una ricchezza. Basta guerre perché così il Molise rischia di scomparire»

«Sanità privata, una ricchezza. Basta guerre perché così il Molise rischia di scomparire»

Lasciare Forza Italia per Renzi? «Se in futuro Forza Italia cambia pelle, valuterò». Aldo Patriciello è uno che si affeziona, confessa, «alle persone e al modo di fare». Un tradizionalista, per il quale è difficile cambiare. Un moderato. Appunto. Il senatore di Rignano oggi, per quanto Italia Viva sia ancora acerba, è l’unico interlocutore di chi nel centrodestra non vuole[Leggi di più…]

16 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Ecco le carte: l’Abruzzo si prende Emodinamica

Ecco le carte: l’Abruzzo si prende Emodinamica

Il linguaggio è burocratico, formale. Ma il senso è uno solo. Vuol dire che quando l’assessore alla Sanità dell’Abruzzo Verì parlò di un accordo di confine col Molise per l’emodinamica non erano solo ‘chiacchiere’ da politico per tranquillizzare i vastesi agitati che chiedono di attivare il reparto al San Pio. Vuol dire anche che a Termoli l’emodinamica è a rischio.[Leggi di più…]

16 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Lucchetti e Forciniti fuori, intanto all’Asrem partono le stabilizzazioni ‘Madia’

Lucchetti e Forciniti fuori, intanto all’Asrem partono le stabilizzazioni ‘Madia’

Come anticipato su queste colonne, il commissario dell’Asrem Virginia Scafarto ha avocato a sé anche le competenze dei direttori sanitario e amministrativo. Antonio Lucchetti e Antonio Forciniti da lunedì non sono più in carica. Lo ha comunicato la stessa manager campana a tutte le strutture dell’azienda con una nota. La sua disposizione – la decisione cioè di fare a meno[Leggi di più…]

13 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Cardarelli-Cattolica, l’integrazione parte della radiodiagnostica

Cardarelli-Cattolica, l’integrazione parte della radiodiagnostica

L’integrazione fra Cardarelli e Cattolica, ora Gemelli Molise, parte dalla radiodiagnostica? Potrebbe essere, anche solo simbolicamente, così. Il fatto. L’Asrem deve sostituire la strumentazione per la risonanza magnetica nucleare all’ospedale di Campobasso. Un lavoro complicato, che richiederà almeno quattro mesi. Gli interventi avrebbero dovuto iniziare domani. Slittano di qualche giorno per la scomparsa improvvisa del dirigente dell’ufficio tecnico dell’azienda sanitaria[Leggi di più…]

10 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Ad Agnone Medicina a rischio chiusura, Greco avverte l’Asrem: pronto a denunciare per interruzione di pubblico servizio

Ad Agnone Medicina a rischio chiusura, Greco avverte l’Asrem: pronto a denunciare per interruzione di pubblico servizio

«Pronto a denunciare alle autorità competenti l’eventuale interruzione di pubblico servizio qualora dovesse verificarsi la chiusura del reparto di Medicina per assenza di medici». Andrea Greco, consigliere regionale del M5s fa sul serio e avverte l’Asrem. «Questa mattina (ieri per chi legge, ndr) sono stato in Asrem per un colloquio con la responsabile del settore gestione risorse umane, Loredana Paolozzi,[Leggi di più…]

5 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Commissario Asrem, la partita non è finita: scatta l’ora dei veleni

Commissario Asrem, la partita non è finita: scatta l’ora dei veleni

Virginia Scafarto, suo malgrado catapultata in Molise, rischia di trovare l’accoglienza tipica che questa terra riserva a chi arriva da fuori al vertice di una pubblica amministrazione sotto i riflettori. Domani si insedia la manager campana nominata dalla giunta regionale commissario dell’Asrem. Nel pomeriggio un incontro con il governatore Donato Toma per le consegne. Poi un tempo limitato al vertice[Leggi di più…]

3 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Asrem, arriva Scafarto: lunedì vertice con Toma per le ‘consegne’

Asrem, arriva Scafarto: lunedì vertice con Toma per le ‘consegne’

Si insedia lunedì Maria Virginia Scafarto, commissario straordinario dell’Asrem fino al 31 dicembre 2019, quando dovrebbe essere stato scelto il nuovo dg. Nominata dalla giunta regionale riunita in videconferenza giovedì, nel pomeriggio di dopodomani incontrerà il presidente Donato Toma per prendere le consegne del nuovo incarico. Direttore sanitario dell’Asl Napoli 2 (Frattamaggiore) fino a inizio agosto, la dottoressa è dipendente[Leggi di più…]

2 Novembre 2019 0 commenti Sanità
Nuovi tagli per il ‘Veneziale’ di Isernia: prevista anche la chiusura del reparto di Oncologia

Nuovi tagli per il ‘Veneziale’ di Isernia: prevista anche la chiusura del reparto di Oncologia

Quale futuro per l’ospedale di Isernia? Le indiscrezioni che negli ultimi giorni si susseguono sul nuovo piano sanitario non lasciano presagire nulla di buono. Perché oltre allo stop al reparto di Neurofisiopatologia prevista per il prossimo 15 novembre e all’ormai certo dimensionamento del centro di Senologia voci insistenti dicono che il ‘Veneziale’ dovrà rinunciare anche all’Onocologia. In sostanza se le[Leggi di più…]

26 Ottobre 2019 0 commenti Sanità