Città

Traffico in tilt sulla Trignina, giovane nigeriana rischia di partorire sull’ambulanza

Traffico in tilt sulla Trignina, giovane nigeriana rischia di partorire sull’ambulanza

L’inferno è lì lungo la statale 650 comunemente definita fondovalle Trignina. Dopo la galleria di Pescolanciano, in direzione Isernia, Tir, auto e mezzi, molti dei quali senza pneumatici da neve o catene, restano impantanati nella neve. Ancora una volta, pochi centimetri di coltre bianca, rendono l’arteria, asse di congiunzione tra il Tirreno e all’Adriatico, una sorta di bordello che non[Leggi di più…]

16 gennaio 2019 0 commenti Agnone
Bancomat sventrato, banda della “marmotta” in azione a Colli a Volturno

Bancomat sventrato, banda della “marmotta” in azione a Colli a Volturno

Un colpo da esperti, che hanno agito in pieno centro urbano nel cuore della notte a Colli a Volturno utilizzando la tecnica cosìddetta della “marmotta”, con il bancomat della Banca popolare di Puglia e Basilicata che è stato fatto saltare letteralmente in aria. Un boato che alle ore 3,18 ha scosso la tranquillità del paese volturnense. Lo sportello disarcionato dal[Leggi di più…]

16 gennaio 2019 0 commenti Valle del Volturno
Montenero di Bisaccia, scompare dopo i funerali del compagno: ricerche in corso

Montenero di Bisaccia, scompare dopo i funerali del compagno: ricerche in corso

Comunità in ansia sia a Montenero di Bisaccia che a San Giuliano di Puglia, per la scomparsa della 42enne Donatella Di Stefano, di cui non si hanno più notizie da domenica scorsa. Da lunedì sono partite le segnalazioni e la denuncia da parte dei congiunti, con la prefettura di Campobasso a coordinare le attività di ricerca a cui hanno preso[Leggi di più…]

16 gennaio 2019 0 commenti Basso Molise
«Giù le mani dall’Oculistica», le ‘pasionarie’ chiamano il 112

«Giù le mani dall’Oculistica», le ‘pasionarie’ chiamano il 112

Battagliere, fino in fondo. Sono le promotrici del Comitato Basso Molise per il Bene Comune, che hanno scoperto ieri pomeriggio il trasferimento del resto delle attrezzature del reparto di Oculistica all’ospedale Vietri di Larino. Hanno subito cercato di bloccare questo trasporto, chiamando i Carabinieri. Contestano la titolarità del potere da parte dell’Asrem, invocando l’intervento dei commissari ad acta nominati dal[Leggi di più…]

15 gennaio 2019 0 commenti Larino
Eco-tassa, Manley gela l’Italia: piano da rivedere

Eco-tassa, Manley gela l’Italia: piano da rivedere

Uno scossone, anzi un cazzottone, quello che ieri l’Ad di Fca Mike Manley, da Detroit, ha mandato in subbuglio l’intero mondo economico e industriale (ma anche politico) in Italia. La reazione era attesa. Come avrebbe reagito Fca all’introduzione dell’Eco-tassa parte del Governo Gialloverde? «Il piano di investimenti da 5 miliardi di euro previsto in Italia dal 2019-2021 “sarà rivisto” e[Leggi di più…]

15 gennaio 2019 0 commenti Termoli
Aveva un asino ‘abusivo’ in azienda: imprenditore isernino finisce nella rete dell’Arma

Aveva un asino ‘abusivo’ in azienda: imprenditore isernino finisce nella rete dell’Arma

Asino ‘abusivo’ all’interno di un’azienda agricola di Isernia. Lo hanno individuato i Carabinieri Forestali che, pertanto, hanno fatto scattare una maximulta nei confronti del proprietario. La sanzione è stata applicata nell’ambito di una serie di ispezioni che, in questi giorni, i militari stanno effettuando nel capoluogo e sull’intero territorio provinciale. I militari della locale Stazione Carabinieri Forestale hanno controllato un’azienda[Leggi di più…]

15 gennaio 2019 0 commenti Isernia
Inquinamento a Venafro, “Ora basta”: «A due anni dalla marcia nulla è cambiato»

Inquinamento a Venafro, “Ora basta”: «A due anni dalla marcia nulla è cambiato»

«14 gennaio 2017-14 gennaio 2019, due anni trascorsi in cui nulla è cambiato». È questa l’amara quanto condivisibile riflessione di Raffaele Siano, imprenditore venafrano promotore della marcia “Ora basta” che due anni fa portò in strada 5mila cittadini a protestare contro l’inquinamento che attanaglia Venafro. «Due anni di chiacchiere, due anni di prese per i fondelli, tante le richieste fatte,[Leggi di più…]

15 gennaio 2019 0 commenti Venafro
Frontale contro un camion tra Riardo e Teano: muore giovane marocchino residente a Venafro

Frontale contro un camion tra Riardo e Teano: muore giovane marocchino residente a Venafro

Gasmi Ayoud, giovane marocchino da tempo residente a Venafro, è morto ieri mattina in un incidente stradale. Il 24enne in città dal novembre del 2016, si stava recando a lavoro in provincia di Caserta quando intorno alle 7, per cause al vaglio degli inquirenti (l’asfalto era viscido a causa della pioggia), con la propria Ford Focus station wagon si è[Leggi di più…]

15 gennaio 2019 0 commenti Venafro
Amministrative, Colagiovanni alla finestra: «Vincerà chi candiderà a sindaco un leader»

Amministrative, Colagiovanni alla finestra: «Vincerà chi candiderà a sindaco un leader»

È stato l’unico tra gli assessori della giunta comunale di Campobasso a non voler firmare un documento di fedeltà al centrosinistra. Ed è stato l’unico a non essere riconfermato nell’esecutivo. Le sue deleghe le ha avocate a sé il sindaco Battista e almeno per ora non è in programma la nomina di un nuovo assessore. Perché Colagiovanni non ha firmato?[Leggi di più…]

14 gennaio 2019 0 commenti Campobasso
Gatto ritrovato nel quartiere San Giovanni di Campobasso, si cerca il padrone

Gatto ritrovato nel quartiere San Giovanni di Campobasso, si cerca il padrone

Lunedì scorso è entrato di soppiatto in un condominio in via Romagna, nel quartiere San Giovanni di Campobasso. E così una signora lo ha accolto in casa pensando che appartenesse a qualche inquilino della palazzina. Si cerca il proprietario del dolce gattino in foto. «È sicuramente domestico – spiega la signora – forse girovagava da giorni nel quartiere, probabilmente da[Leggi di più…]

14 gennaio 2019 0 commenti Campobasso