Quotidiano d’informazione del Molise -- Con La stampa nelle province di Campobasso, Isernia e in alcuni centri dell’Abruzzo

Domenica  20 Aprile 2014 Utenti connessi: 63

Attualità

Asrem, 100 interventi cardiovascolari in due mesi

Nei giorni scorsi, le UU.OO.CC. di Cardiologia di Campobasso e Isernia hanno toccato quota 100 interventi cardiovascolari. “Un obiettivo importante – si legge in una nota dell’Asrem – raggiunto  a soli 2 mesi dalla riattivazione della sala di emodinamica della cardiologia dell’ospedale Veneziale di Isernia. Basti pensare che l’attività della sala di emodinamica dell’ospedale pentro aveva sviluppato 337 casi totali lo scorso anno. Attivo ogni giorno, 24 ore su 24, il servizio di Emodinamica delle UU.OO.CC. di Cardiologia di Campobasso e Isernia, coordinato dal professor Francesco Versaci emodinamista di comprovata esperienza, garantisce ai cittadini un sicuro presidio di riferimento cardiologico.  Con la nuova organizzazione del servizio è possibile agire in qualsiasi momento, eseguendo gli interventi appropriati in caso di emergenza cardiologica”.

Il 30 per cento delle prestazioni erogate dal giorno della riattivazione della sala emodinamica dell’ospedale di Isernia sono state per pazienti provenienti da altre regioni (in particolare dal Lazio, dalla Campania, dall’Abruzzo, dalla Toscana, dalla Basilicata, dal Veneto e anche dall’estero). La nuova organizzazione ha consentito all’equipe medica coordinata dal professor Versaci di gestire in modo autonomo le emergenze cardiologiche di Campobasso ed Isernia, azzerando i trasferimenti all’istituto Giovanni Paolo II (ex Cattolica).

2/5/2012 | 12:04

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Visualizzazioni 401 di redazione campobasso, autore

Commenta la News

Il mio indirizzo IP sará registrato Invia il commento

Fano Tv sport
Serie D, Esposito ok per il derby

Serie D, Esposito ok per il derby

L'ex giallorosso in campo con l'Agnone contro il Termoli

Turno di riposo per l'Isernia che passerà all'incasso dei tre punti contro il Bojano

Bojano, domani potrebbe esserci la retrocessione

Bojano, domani potrebbe esserci la retrocessione

Situazione convulsa a Isernia: Favellato e Petrarca 'scaricano' Petrangelo

In serie D si gioca la 27^ giornata. Impegni importanti anche per Agnone e Termoli 

Tirreno Adriatico, Appollonio sesto

Tirreno Adriatico, Appollonio sesto

Sul traguardo della seconda tappa a Cascina

Nella terza frazione altra occasione di sprint ad Arezzo